Home Biologico

Biologico

Fare agricoltura biologica in maniera professionale: rotazioni colturali, impiego di varietà resistenti, lotta biologica, bioagrofarmaci

bio

Controlli sul biologico, per la Corte dei conti Ue sono migliorati

Secondo una relazione della Corte dei conti negli ultimi anni il sistema di controllo per i prodotti biologici vigente nell’UE è migliorato, anche se rimangono da affrontare alcune sfide. Sono infatti necessari ulteriori interventi per ovviare alle restanti debolezze riscontrate negli Stati membri, nonché riguardo alla vigilanza sulle importazioni e sulla tracciabilità dei prodotti.

Biologico nelle mense scolastiche, il governo stanzia 10 milioni

«Nei piatti delle nuove generazioni prodotti genuini e sani» ha detto il sottosegretario del Mipaaft Franco Manzato. «Il sostegno del Governo ai Comuni virtuosi che utilizzano prodotti biologici nelle mense scolastiche è un segnale importante» ha ribadito il presidente Federbio Paolo Carnemolla

Innovazione, tradizione e alleanze per un vino a ciclo chiuso

L’esperienza di un’azienda, in perfetta sintonia con l’ambiente, che per la produzione e la vinificazione segue rigorosamente quanto prescritto dai disciplinari biodinamici di Demeter

Il bio Ue vale 34 miliardi, Italia seconda per coltivazioni

Le aziende bio sono in media due volte più grandi e hanno rese inferiori dal 40 all'85% rispetto a quelle convenzionali. Lo scorso anno le importazioni nella Ue di alimenti biologici sono state di 3,4 milioni di tonnellate

Pacciamature biodegradabili, accordo FederBio-Assobioplastiche

Siglata un’intesa per l’impiego di bioteli in agricoltura biologica. La collaborazione prevede l’avvio di una serie di sperimentazioni in campo di bioplastiche biodegradabili e compostabili

Tutto bio (e un diverso stile alimentare) per abbassare del 40%...

Lo studio “Ten Years for Agroecology” di Iddri mostra come è possibile per l’agricoltura europea passare interamente al metodo biologico. Carnemolla (FederBio): «É la risposta per chi pensa che occorra rincorrere l’aumento di rese ad ogni costo. Il bio può far fronte all’aumento della domanda di cibo da qui al 2050, bilanciata da una dieta sana, rispondendo così alla sfida dei cambiamenti climatici»

Italmopa registra il boom delle semine di grano biologico

Prime stime dell'Associazione dei mugnai rilevano la contrazione delle semine di duro (-8%), soprattutto al Nord e Centro, mentre il tenero si consolida del 3%. Balzo del 10% del grano biologico, sia tenero che duro

Più controlli sugli agrofarmaci, la mozione che piace a tutti (o...

Approvata all'unanimità alla Camera la mozione bipartisan che mira a più controlli ma anche a un uso più responsabile degli agrofarmaci. Con impegni per il prossimo Pan compresa una forte limitazione per le autorizzazioni eccezionali. Federbio: «Ora avanti con la legge sul biologico». E il 6 marzo la Camera organizza un convegno proprio sul bio

Aziende biodinamiche fra le più virtuose nel Bioreport 2017-2018

Nel rapporto 2017-2018 sul bio realizzato dal Crea uno spazio importante è dedicato alla biodinamica. Oltre 13mila euro il fatturato medio per ettaro di un’azienda biodinamica (certificata Demeter)

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

  • VH ITALIA 2019 - Pronti per ulteriori sfide
  • Catalogo Bayern Genetik 2/2018

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Braccio di ferro sul biologico

Mentre il disegno di legge sul bio è pronto per la definitiva approvazione al Senato, esperti, tecnici e produttori si schierano su tre fronti, tra favorevoli e contrari. Ma i cittadini Ue si sono già espressi. Anteprima Terra e VIta 6/2019
video

Tre carte in favore del bio

Ad AgriEst di Udine il richiamo suadente del biologico. Videointervista a Massimo Roncon, che spiega l'impegno di Agricola Grains per la conversione di cereali e proteiche bio per la creazione di filiere 100% made in Italy. Così l'esperienza della società di Arre (Pd) ha consentito di mettere a punto validi percorsi tecnici di rotazioni oggi trainate delle performance del girasole alto oleico. 

Biodinamica, con «Lato T» un patto tra famiglie e contadini

Nasce in Trentino Alto Adige la prima comunità di supporto agricolo che coniuga le necessità degli agricoltori con quelle dei consumatori locali

Repubblica di San Marino, primo paese al 100% biologico

Il più piccolo e antico Stato si prepara a un cambiamento epocale che prevede la conversione totale al biologico. Il segretario di stato Augusto Michelotti sta avviando un processo che coinvolge tutta la popolazione
agroecologia

Biotools, nuovi strumenti per l’agroecologia

Il Crea ha predisposto una serie di video, da postare su YouTube, a sostegno delle pratiche agricole a basso impatto ambientale
bio

Al via alla Camera l’esame della nuova legge sull’agricoltura bio

Biodinamico equiparato al bio, istituzione di un tavolo tecnico, elaborazione di un piano d'azione nazionale: le principali novità contenute nel provvedimento

La sostenibilità passa dal biologico

Paolo Carnemolla (Federbio): «Nella stesura nel Pan occorre tener conto della dote di fiducia conquistata da questo settore». Il bio davanti alla sfida tecnica dei nuovi limiti al rame

Albus Silente vende più di Rudolf Steiner

Non è il fascino della magia, ma la ricerca affannata della sostenibilità a decretare il successo del vino biodinamico. Dati che richiederebbero attente analisi scientifiche, non una contrapposizione tra guru
biologico paolo carnemolla

Biologico, Carnemolla: «Bene il riconoscimento del ruolo ambientale»

Il nuovo testo unico unificato della proposta di legge sul bio viene accolto con favore dal presidente di Federbio Paolo Carnemolla. Un ruolo importante che si aggiunge a quello sociale già presente nel precedente testo. Ma non tutti festeggiano....
barbabietola

La corsa della bietola bio parte con il piede giusto

Il progetto Coprob interessa 5 regioni: Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Marche e Umbria. Gallerani: «Prospettive davvero interessanti. Raccoglieremo a luglio ed eviteremo trattamenti anticercospora»
css.php