Approfondimenti sulla politica agricola comune

a cura di Angelo Frascarelli
pac

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

coordinato da Dulcinea Bignami
esperto

I nostri Esperti

Francesco Mario Agnoli

Francesco Mario Agnoli, nato a Bologna il 30/1/1934, si è laureato con  lode presso quell’Università  in diritto costituzionale.
Ha svolto attività di magistrato  dal 1°/8/1963  al  15/3/2007  presso gli uffici giudiziari di Ravenna e Bologna, dove ha terminato la carriera in Corte d’Appello con funzioni di presidente della 2° sezione civile e di quella agraria. E’ stato eletto a far parte del C.S.M. nella consiliatura 1996-1990.
Fino al 30/1/2009 è stato presidente di sezione della Commissione tributaria di Ravenna, che ha retto con funzioni di presidente per circa un biennio.
Tranne un breve periodo, fra le materie  trattate ha sempre figurato quella  agraria, il che giustifica la quasi cinquantennale collaborazione con  Terra e Vita.
Alla carriera di magistrato  e  all’attività di giurista Agnoli ha accompagnato un intenso impegno, con numerose pubblicazioni, nella ricerca storica.
Attualmente  è presidente aggiunto on.  della Corte di Cassazione.

Luciano Boanini

L’attività professionale inizia nel 1978 con l’iscrizione al Collegio dei Periti Agrari e periti agrari Laureati. Nel 1983 consegue la Specializzazione  in problematiche fiscali di diritto agrario, economia agraria, dal 1983 è Iscritto all’Albo dei Consulenti Tecnici del Tribunale, dal 1987 è Revisore Legale regolarmente iscritto  presso il Ministero di Grazia e Giustizia nel Registro Revisori Legali, dal 1998 al 2001 è Direttore Generale dell’Unione Agricoltori di Siena – Confagricoltura, dal 2001  inizia la collaborazione con il Gruppo de Il Sole 24 Ore Redazione di Bologna oggi New Business Media Srl quale esperto del settore agrario – fiscalista ed economista agrario, dal 2005 è Iscritto all’Ordine Nazionale dei Giornalisti – Sezione Pubblicisti, dal 2007 come Docente ONAV tiene il corso su “Etichettatura dei prodotti alimentari e difesa del consumatore”, dal 2008 è Accademico Aggregato dell’Accademia dei Georgofili – Sezione Centro Ovest, dal 2009 è nominato Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Alessandra Caputo

Alessandra Caputo, classe 1985, Dottore Commercialista e Revisore Legale.
Consegue la maturità classica, prosegue gli studi presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Pisa dove, nel maggio 2011, si laurea con valutazione di 110/110 e lode. Nel mese di ottobre 2013 intraprende la frequenza del master in Diritto Tributario presso la Business School de “Il Sole 24 Ore” in Milano e nel mese di Luglio 2014 consegue il relativo Diploma. Nel mese di novembre dello stesso anno consegue l’abilitazione alla professione di Dottore Commercialista che svolge, dal 2015, nella città di Mantova. Autrice di pubblicazioni in materia fiscale, con particolare riferimento alla fiscalità dell’Agricoltura.

Angelo Frascarelli

Nato a Treia (MC) il 14 aprile 1962. Laureato con lode in Scienze Agrarie presso l’Università degli Studi di Perugia nel 1987. Professore associato presso la Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Perugia.

Attività didattica:

  • insegnamento di Economia e Politica Agraria al Corso di Laurea in Scienze Agrarie e Ambientali;
  • insegnamento di Politica Agroalimentare al Corso di Laurea Magistrale in Sviluppo Rurale

Svolge attività di ricerca sulle seguenti tematiche:

  • obiettivi e strumenti della politica agricola comunitaria;
  • economia dei mercati agricoli;
  • agroenergie;
  • multifunzionalità dell’agricoltura e sviluppo rurale;
  • produzioni agroalimentari tipiche.

Direttore del Centro per lo Sviluppo Agricolo e Rurale (Ce.S.A.R.), dal 2003 ad oggi. Ha curato il coordinamento e la realizzazione di numerosi progetti, nelle aree: informazione e formazione sulle politiche comunitarie; progetti di sviluppo locale; progetti transnazionali di informazione sulla Pac; analisi dei fabbisogni formativi nel settore agro-alimentare, rurale e ambientale; sistemi informativi e di monitoraggio.
Membro del Comitato di redazione della Rivista Agriregionieuropa.
Componente del Comitato Scientifico del CREA.
Componente del Nucleo di Valutazione dell’Ateneo di Perugia, dal 2004 al 2012.
Presidente delle Opere Pie Riunite di Perugia, da settembre 2008 a maggio 2016.
Membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Banco Alimentare Onlus di Milano, dal 2006 al 2011.
Componente della Segreteria Tecnica del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, dal 2001 al 2006.
Autore di numerose pubblicazioni e relazioni a convegni su: obiettivi e strumenti della politica agricola comunitaria; economia dei mercati agricoli; agroenergie; multifunzionalità dell’agricoltura; produzioni agroalimentari tipiche.

ministro

Giuseppe Fugaro

Giuseppe Fugaro, laureato in agraria a Portici (Na) nel 1969, è agronomo e ha svolto, sin dai primi anni 70, con passione e competenza, un’intensa e lunghissima attività di pubblicista nel settore agricolo soprattutto per le testate del Gruppo Edagricole.
E’ stato dirigente nella Pubblica Amministrazione, in particolare Ministero dell’agricoltura, acquisendo esperienze e competenze in vari settori e soprattutto in quelli riguardanti la politica agricola comune. Per alcuni anni ha anche frequentato i servizi della Commissione europea in rappresentanza dell’Italia in alcuni gruppi tecnici di lavoro e gestione dei mercati agricoli.
Negli ultimi anni della sua carriera ha svolto la sua attività di dirigente incaricato del coordinamento dell’attività ispettiva dell’Ispettorato centrale per la repressione delle frodi nel settore agroalimentare del Mipaaf, acquisendo una notevole esperienza proprio nel momento in cui la sicurezza agroalimentare è divenuto un argomento di grande attualità e attuazione unitamente alle indicazioni da riportare nelle etichette dei prodotti alimentari. Non appena ha cessato il rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione si è dedicato all’approfondimento di tali tematiche attraverso la stampa, la pubblicazione di un testo sull’etichettatura dei prodotti agroalimentari, la partecipazione a forum e seminari su tali materie e la divulgazione dei principi della corretta alimentazione e scelta dei cibi al mercato, presso alcune scuole primarie della Capitale.

Corrado Fusai

Corrado Fusai, 58 anni, ha iniziato la propria attività nel settore nel 1982 in qualità di tutor e docente in corsi di formazione e aggiornamento sulla legislazione dell’impresa agricola presso il Centro Istruzione Professionale Agricola (CIPA) di Bologna.
Nel 1987 viene assunto dalla Confederazione Italiana Coltivatori (oggi CIA) con l’incarico di direttore provinciale di Bologna del Patronato Inac, di cui dall’ottobre 1995 a tutt’oggi riveste la carica di direttore regionale dell’Emilia-Romagna.
Dal 2004 a tutt’oggi, per lo stesso Patronato Inac, è responsabile nazionale dell’Area Assicurazioni Obbligatorie per i CD e IAP, dell’area Infortuni e Malattie Professionali, e responsabile nazionale del Settore Formazione.
Dal 2016 è coordinatore regionale dei Servizi alle Persone (assistenza fiscale e previdenziale) di CIA Emilia-Romagna.

Massimo Mazzanti

Nel 1980 consegue la laurea in giurisprudenza con il massimo dei voti, presso l’Università di Ferrara, partecipando in seguito a corsi di specializzazione in materia giuslavoristica presso l’Università Bocconi di Milano, Isper di Roma.
Dopo le prime esperienze lavorative nella pratica forense presso un noto studio legale della città estense, dal 1982 lavora presso la Direzione Relazioni Industriali del Gruppo Pirelli, a Milano. Dal 1984 è responsabile delle relazioni sindacali dell’Unione Agricoltori di Ferrara e successivamente Condirettore dell’Unione Agricoltori di Ferrara e Direttore dell’Unione Agricoltori di Bologna; dal 1994 svolge attività libero professionale.
Consulente in materia giuslavoristica, sindacale, previdenziale e del lavoro, diritto agrario e civile di alcune tra i più importanti enti, associazioni e consorzi del settore agricolo, cooperativo, agroalimentare ed agroindustriale; nell’attività forense ha assistito, anche giudizialmente, oltre a numerose piccole e medie aziende e privati, importanti Associazioni, Enti ed aziende di rilevanza nazionale e territoriale. Ha curato numerosi processi di ristrutturazione aziendale in imprese, Associazioni ed Enti del settore primario e dei servizi.
È giornalista pubblicista dal 1984 e direttore responsabile di alcuni periodici locali, specializzati del settore agricolo, di politica e cultura. Autore di oltre 2500 tra monografie, articoli, saggi brevi, lavori questi tutti pubblicati su varie riviste e pubblicazioni periodiche, giuridiche e non. Ha collaborato alla stesura del “Codice delle successioni” curato dal prof. Sesta, edito da Giuffrè Editore Milano.
Dal 1995 è docente in materia di diritto del lavoro, contrattualistica e materie agrarie, presso importanti centri formativi regionali. Dal 1993, è componente del Comitato Permanente Sindacale di Confagricoltura, dal 1994 della Delegazione per il rinnovo della contrattualistica collettiva di settore nazionale per gli operai agricoli, per gli impiegati agricoli e per i dirigenti.
Dal 1998 al 2002 Presidente della Confedilizia di Ferrara, dal 2002 Presidente della Cassa Extralegem previdenziale per gli operai agricoli della provincia di Bologna, è componente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Ferrara.
Componente di numerose Commissioni e/o Comitati istituiti nell’ambito dell’attività istituzionale dell’Inps di Bologna, dell’ Ispettorato provinciale del Lavoro di Bologna, del Servizio Provinciale Agricoltura di Bologna.
Sino al 2009 è stato consigliere provinciale della Provincia di Ferrara. È membro di numerose associazioni e gruppi operanti nel settore culturale, politico-economico, sociale e dei servizi ai malati.

Barbara Segato

Nata e residente a Padova; dopo il diploma di Ragioneria, ha conseguito la laurea in Economia e Commercio presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia; al termine del tirocinio presso Studi commercialisti, si è iscritta all’Ordine dei Dottori Commercialisti di Padova.
Attualmente è responsabile dell’ufficio tributario di Confagricoltura Padova. Tiene corsi di formazione per imprenditori agricoli.
Collabora con Terra e Vita. Nel tempo libero, si interessa di pittura e di storia dell’arte, ed è guida volontaria per il FAI. Parla correntemente tedesco, inglese e francese.

css.php