Prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 19 febbraio

frutta verdura ortofrutta
Cesto con vari generi alimentari (verdure, frutta, vino e pane).
Dati rilevati nei mercati all'ingrosso, elaborati da Unioncamere-BMTI e Italmercati.

L’andamento dei prezzi dei principali prodotti ortofrutticoli rilevati nei mercati all’ingrosso, elaborati da Unioncamere-BMTI e Italmercati. Per ogni piazza (Bologna, Milano, Padova, Roma) sono riportati il prezzo (€/kg), la variazione % sulla settimana e sull’anno precedente e il trend degli ultimi 12 mesi.


AranceTerra e Vita

Anche per questa settimana non si osservano particolari cambiamenti nel trend di vendita delle arance. L’offerta per quanto riguarda la varietà Tarocco si mantiene elevata con leggero calo per i calibri minori. Si mantiene un discreto interesse per le arance bionde.

CarciofiTerra e Vita

L’Offerta si mantiene molto consistente con la quota di prodotto danneggiato dal freddo in netto incremento. Questa situazione sta determinando un aumento di prezzo per il prodotto in buono stato ed un calo per il prodotto che subisce gli effetti delle condizioni climatiche avverse degli ultimi giorni. Si sta osservando una maggiore presenza di carciofini.

CavolfioriTerra e Vita

Si osserva un leggero incremento delle quotazioni legato sia ad un rallentamento della produzione, complici le basse temperature di questo periodo, sia ad un contestuale aumento della domanda che, soprattutto nelle regioni del Nord, tende a crescere nei periodi di basse temperature.

ClementineTerra e Vita

La campagna per la Clementina comune risulta completamente terminata. E’ quasi finito il periodo di commercializzazione anche per le Hernándina. Risultano invece più presenti la varietà Nadorcott. In aumento anche la disponibilità di varietà Orri da Spagna e Israele. Al contrario di quanto avvenuto negli ultimi anni si è osservata una scarsa presenza della varietà Nova di provenienza siciliana.

LattugheTerra e Vita

La domanda è molto bassa. Anche se la produzione ha rallentato, le quotazioni non hanno risentito della scarsità dell’offerta.

MeleTerra e Vita

I prezzi non registrano senza sostanziali variazioni, anche se il livello elevato della domanda potrebbe determinare possibili aumenti nelle prossime settimane.

PomodoriTerra e Vita

Le quotazioni sono praticamente stabili con leggeri cali su pomodoro a grappolo e alcune tipologie di pomodoro verde determinati da una leggera flessione della domanda.

ZucchineTerra e Vita

I prezzi stanno aumentando come conseguenza del calo delle temperature. La zucchina risulta sempre piuttosto sensibile all’andamento climatico invernale ed è abbastanza probabile che le quotazioni aumentino anche nei prossimi giorni.

 

Prezzi prodotti ortofrutticoli del 19 febbraio 2018

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome