Il peso del gap infrastrutturale

Denis Pantini di Nomisma
L’analisi di Nomisma mette in evidenza i ritardi del Belpaese nei confronti dei principali competitor europei

L’analisi di Denis Pantini, responsabile dell’Area Agricoltura e Industria Alimentare di Nomisma, mette in evidenza oggi a Bologna nel corso di Grow! l'action tank di Agrinsieme in uno studio realizzato per Agrinsieme come la dotazione delle infrastrutture viarie delle regioni del Nord Italia appare buona rispetto al resto del Paese, ma sconta un netto gap se paragonata alle altre regioni dell’Unione Europea.

 

 

Il ritardo appare evidente, in particolare, confrontando la dotazione media infrastrutturale del Nord-Est e del Nord-Ovest con quella del Regno Unito, della Francia e della Germania, ovvero dei principali competitor comunitari dell’Italia.

 

 

Autostrade a confronto

Anche nei confronti della Spagna, in particolare sul fronte della dotazione autostradale, il Nord sconta un gap, basti pensare che

  • il Nord della Spagna vanta una rete autostradale di 40 km per 1000 kmq
  • contro i 35 Km del Nord-Ovest
  • e i 25 km del Nord-Est.

E non deve quindi meravigliare se l’Italia non riesce a colmare il divario nell’export agroalimentare che la separa da questi paesi e che ogni anno si allarga sempre di più, anche in virtù di una competitività che non si gioca solo sulla qualità, ma anche sui costi produttivi e logistici, in particolare per i prodotti agricoli freschi che viaggiano prevalentemente su gomma.

Digital divide

Anche sul versante delle infrastrutture digitali si registra una situazione pressoché analoga. I dati sull’utilizzo di internet da parte delle imprese, infatti, evidenziano che:

  • nel Nord-Ovest del Paese circa il 50% delle imprese usa attivamente internet nelle attività operative e commerciali,
  • mentre nel Nord-Est l’incidenza è un po’ più contenuta (46% delle imprese),
  • contro una media nazionale del 48%,
  • restando però indietro rispetto ai competitor esteri e sotto la media Ue (54%).
Il peso del gap infrastrutturale - Ultima modifica: 2020-01-20T17:25:22+01:00 da Lorenzo Tosi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome