Alleanza strategica fra Bayer e Arvinas

Bayer e Arvinas pronte a sviluppare gli innovativi candidati di Proteolysis-Targeting Chimera. L'intesa avrà impatto anche in agricoltura

Bayer ha annunciato una collaborazione con Arvinas, Inc., azienda biofarmaceutica con sede a New Haven, Connecticut. La nuova partnership di ricerca in ambito life science è incentrata unicamente su tutte le potenzialità dell'innovativa tecnologia PROTAC® di Arvinas, che si unisce all'indiscussa esperienza di Bayer nel settore della salute e dell'agricoltura per sviluppare innovazioni che offrano benefici a pazienti e agricoltori.

Arvinas è un'azienda pioniera nell'ambito delle Proteolysis-Targeting Chimera, note anche come PROTAC. La tecnologia PROTAC® sfrutta il sistema di degradazione proteica di cui la cellula è naturalmente provvista per rimuovere selettivamente le proteine bersaglio mediante proteolisi, ovvero scomposizione delle proteine in aminoacidi.

Per Bayer, un'azienda che vanta una posizione di punta nei settori salute e agricoltura, la collaborazione dimostra un impiego delle potenziali sinergie della ricerca emergente e convergente in applicazioni umane e agricole che non ha precedenti nel settore life science.

Bayer costituirà una joint venture esclusiva come prima azienda a studiare l'applicazione della tecnologia PROTAC® in ambito agricolo per la protezione delle colture ed instaurerà al contempo una collaborazione con Arvinas per la ricerca farmaceutica basata sui bersagli proteici.

Inoltre, Bayer effettuerà un investimento azionario a sostegno del proprio impegno in favore della tecnologia.

Joint venture per il settore agricolo

Nell'ambito della joint venture, sarà studiato per la prima volta una innovativa tecnologia basata su bersagli molecolari per contrastare piante infestanti, insetti e/o malattie che minacciano le colture in tutto il mondo. Dal momento che tale tecnologia degrada i bersagli invece di inibirli, la stessa apre la strada ad una categoria del tutto nuova di applicazioni per la protezione delle colture in ambito agricolo. Inoltre, le PROTAC hanno le potenzialità per rinvigorire i meccanismi di protezione delle colture divenuti inefficaci a causa dell’insorgenza di fenomeni di resistenza.

Robert Reiter

«L'obiettivo è utilizzare le competenze complementari di Bayer e Arvinas per sviluppare scoperte innovative che alla fine porteranno nuovi prodotti per la protezione delle colture nelle mani degli agricoltori», ha dichiarato Robert Reiter, Membro del Comitato esecutivo della Divisione Crop Science di Bayer AG e Responsabile Ricerca e Sviluppo Crop Science. "Con questa scienza all'avanguardia, puntiamo a realizzare soluzioni sicure ed efficaci che aiutino gli agricoltori a proteggere e realizzare colture che sfamino una popolazione mondiale in crescita".

Nell'ambito della joint venture, Bayer si è impegnata a investire più di 55 milioni di dollari in sei anni per tradurre la nuova tecnologia di degradazione proteica in agrochimica e costituire un portafoglio IP PROTAC® specifico per il settore agricolo.

Secondo quanto previsto dall'accordo, Arvinas riceverà un pagamento anticipato e supporto per Ricerca e Sviluppo farmaceutico per i prossimi quattro anni, oltre a un investimento azionario diretto. Il valore totale di questi investimenti supererà i 60 milioni di dollari. Bayer deterrà i diritti per le nuove strutture principali generate nel corso della collaborazione. Con il procedere dei programmi nelle fasi di ricerca, sviluppo e commercializzazione, Arvinas potrebbe anche ricevere milestone di sviluppo predefinite di oltre 685 milioni di dollari e royalties commerciali.

I tre punti chiave

  • L'accordo del valore di oltre 110 milioni di dollari include la prima applicazione sperimentale della tecnologia Proteolysis-Targeting Chimera (PROTAC®) in ambito agricolo
  • Accordo di collaborazione e investimento azionario da parte di Bayer per lo sviluppo di medicinali di nuova generazione per pazienti affetti da malattie cardiovascolari, oncologiche e ginecologiche
  • Bayer e Arvinas pronte ad avviare una joint venture per lo sviluppo di degradatori proteici mirati per applicazioni in agricoltura

Per informazioni: BAYER

Alleanza strategica fra Bayer e Arvinas - Ultima modifica: 2019-07-17T12:57:27+00:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome