Tradecorp, Biostimulation 360° è la nuova campagna formativa

biostimulation di tradecorp
L’obiettivo è promuove il corretto approccio ai diversi tipi di stress abiotico

La campagna Biostimulation 360º (https://www.youtube.com/watch?v=C-82n6p0xNM) comprende una serie di attività di carattere formativo per incentivare un uso efficace dei biostimolanti e per promuovere una corretta gestione delle colture, promuovendo la crescita della pianta, dalla semina alla raccolta e dalle radici fino ai frutti.

Varie tipologie di stress abiotico

Sviluppata su un calendario di 2 anni, la campagna si occupa di diverse tipologie di stress abiotico: stress legati alla gestione agronomica, fasi critiche della crescita, condizioni climatiche sfavorevoli (temperature alte o basse, siccità, salinità).

Fornisce, inoltre, la spiegazione dettagliata di diversi concetti chiave della biostimolazione, a esempio l’effetto priming (Primactive) e la biostimolazione di precisione, un nuovo concetto che prevede la creazione di soluzioni mirate e specifiche.

Gli obiettivi

La campagna di Biostimulation 360º si occupa di vari tipi di stress abiotico e fornisce soluzioni specifiche per promuovere la crescita della pianta, dalla semina alla raccolta e dalle radici fino ai frutti.

Le informazioni e le raccomandazioni presentate in questa campagna sono il risultato di ricerche approfondite svolte da Tradecorp in collaborazione con rinomate istituzioni, come la Queen’s University of Belfast (Inghilterra), l’Università Politecnico di Madrid (Spagna) e il gruppo di ricerca DiSaa dell’Università Statale di Milano, così come il risultato di lavoro sul campo compiuto negli ultimi 15 anni, i cui risultati dimostrano il ruolo chiave svolto dai biostimolanti nella performance delle colture durante il loro intero processo di sviluppo.

Conoscenze sul campo

«La campagna Biostimulation 360º si pone l’obiettivo di portare queste conoscenze sul campo, rispondendo alle numerose domande che sono spesso poste dagli agricoltori e dai tecnici riguardo ai biostimolanti – afferma José Nolasco, direttore del dipartimento di strategia e innovazione presso Tradecorp.

«Con questa nuova proposta - spiega Nolasco –, Tradecorp prosegue l’impegno nel fornire agli agricoltori la conoscenza e l’esperienza adeguata, per affrontare la gestione dello stress abiotico in modo tale da raggiungere il pieno potenziale delle colture».

Le soluzioni

Tradecorp presenta 3 gamme di soluzioni innovative di biostimolanti:

Soluzioni a base di estratto puro di alghe Ascophyllum Nodosum: la gamma Phylgreen comprende soluzioni specifiche per ogni fase di sviluppo della pianta, e per diversi tipi di stress abiotico. Il suo “effetto priming” è in grado di anticipare e prevenire l’azione negativa dello stress sulla pianta, come dimostrato da diversi test scientifici realizzati presso rinomate università e centri di ricerca.

Soluzioni a base di aminoacidi: questa gamma, che comprende prodotti come Delfan Plus IT e Ruter AA, è raccomandato in particolare per combattere lo stress durante o subito dopo il suo manifestarsi sulla coltura, grazie al suo effetto curativo.

Più di 140 test, realizzati in presenza di diverse condizioni di stress, hanno dimostrato l’efficacia di questa gamma.

Soluzioni a base di acidi umici: con oltre 130 test realizzati a livello mondiale, prodotti come Humifirst e Turbo root WG hanno dimostrato la loro efficacia su diversi tipi di colture, aumentando la disponibilità di acqua e sostanze nutritive nella pianta durante situazioni di stress.

Per informazioni: TRADECORP

 


Chi è Tradecorp

Tradecorp è una società con grande esperienza riguardo la biostimolazione e la nutrizione speciale delle piante che è stata fondata nel 1985,

Tradecorp sviluppa e produce i propri prodotti all’interno dell’Unione Europea e li distribuisce in oltre 70 paesi a livello mondiale.

La chiave del successo di Tradecorp è il valore generato dall’equilibrio tra prodotti di alta qualità ed efficienza, e consigli tecnici professionali e personalizzati, che stanno alla base del nostro rapporto di fiducia contutta la nostra clentela.

Tradecorp è un membro fondatore di Ebic (European Biostimulants Industry Council), organizzazione di riferimento del settore di biostimolanti in Europa.

Ha inoltre acquisito la azienda irlandese Oilean Glas Teo nel 2014, specializzata nella raccolta e lavorazione dell’alga Ascophyllum Nodosum.


 

Tradecorp, Biostimulation 360° è la nuova campagna formativa - Ultima modifica: 2019-03-11T06:30:33+00:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome