Si avvicina Rive con le novità Enotrend

vino
La manifestazione si terrà alla Fiera di Pordenone dal 27 al 29 novembre

Ritorna l’unico appuntamento italiano dedicato alla filiera del vino: la seconda edizione di Rive è in programma alla Fiera di Pordenone dal 27 al 29 novembre. Con l’edizione 2018 Rive diventa a cadenza biennale e punta all’internazionalità dell’offerta.

Viticoltura ed enologia sono i due macro settori di riferimento della manifestazione, che offre un panorama completo su tutti i prodotti e le tecniche di produzione del vino: dalla coltivazione fino alla produzione e alla commercializzazione.

Target della fiera sono i viticoltori responsabili di aziende di trasformazione di semilavorati, vinificatori, cantine private e sociali, enologi, consulenti ed esperti della viticoltura e della vinificazione. Rive 2018 non è solo un luogo di incontro tra domanda e offerta, ma anche un’occasione per fare il punto sulle nuove tendenze e che offrirà interessanti opportunità formative: Enotrend, un programma di worskhop e seminari specialistici, ideati e coordinati dal prestigioso Comitato scientifico.

L’edizione di Rive 2018 si concentrerà su tre tematiche di respiro nazionale e internazionale per trasferire in tempo reale agli operatori del settore vitivinicolo ed enologico i progressi che l’innovazione scientifica produce in Italia e all’estero:

  • “Quale sostenibilità in viticoltura?”;
  • Le nuove varietà e il territorio: l’enologo chiede e il genetista risponde;
  • “Il sistema delle autorizzazioni: le prospettive della viticoltura italiana”

Inoltre, in un’ottica di sinergia, a luglio Rive è stato partner istituzionale del 73esimo Congresso nazionale di Assoenologi a Trieste e che si è concentrato sul tema dell’internazionalità del vino e la sua diffusione nel mercato estero e sugli aspetti comunicativi legati al vino.

vino

Per informazioni:

RIVE

http://blog.enotrend.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome