Irrigazione, interventi di precisione con il remote sensing

    irrigazione
    I più recenti algoritmi permettono di effettuare calcoli applicabili su qualsiasi scala

    Adottare dispositivi per l’irrigazione di ultima generazione è senz’altro il primo passo da compiere per migliorare le prestazioni in termini di risparmio idrico ed energetico. È altrettanto importante gestire l’acqua in maniera ottimale per ottenere i vantaggi derivanti dall’impiego di attrezzature moderne. Determinare con esattezza il fabbisogno idrico di una coltura e il momento giusto in cui adacquare è un requisito indispensabile per gestire l’irrigazione in maniera efficiente. Ciò può consentire sia di ridurre gli sprechi idrici e, di conseguenza, anche energetici, che di massimizzare le rese colturali, con vantaggi sensibili in termini di produzione lorda vendibile (Plv), in particolare su colture esigenti in termini di fabbisogni irrigui. L’importanza della determinazione del fabbisogno idrico della coltura viene spesso sottovalutato in agricoltura, anche se l’attenzione della ricerca da decenni si sta concentrando sulla messa a punto di metodologie applicabili su larga scala sempre più precise per la stima dei reali fabbisogni idrici.

    Evapotraspirazione, misura difficile

    La misura diretta dell’evapotraspirazione risulta infatti molto complessa. Per questo viene applicata nell’ambito della ricerca scientifica, ma è praticamente impossibile da effettuare su scala di campo, comprensorio o addirittura di bacino a scopi irrigui. Attualmente, in agricoltura, l’approccio maggiormente utilizzato per determinare l’evapotraspirazione colturale (ETc) consiste nell’impiego di formule empiriche che utilizzano una serie di dati meteorologici dell’area coltivata e lo stadio fenologico della coltura interessata per stimarne i consumi idrici in un determinato periodo.

     

    Leggi l'articolo completo su Terra e Vita 7/2017 L’Edicola di Terra e Vita

    CONDIVIDI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento
    Per favore inserisci il tuo nome