Home Nova Agricoltura

Nova Agricoltura

combimais

CombiMais sempre più vicino al traguardo dei 200 quintali a ettaro

Resa media record (185 q/ha) al settimo anno di attività e in alcune parcelle si sono raggiunti i 200 q/ha, obiettivo iniziale del progetto ideato da Mario Vigo

Mosca dell’olivo, si sperimentano i droni

Spinosad arriva per via aerea, una soluzione che sarebbe ottimale in particolare per gli oliveti ubicati nelle zone più impervie, ma anche nelle altre aree per abbassare l’impatto ambientale della difesa contro la mosca dell'olivo. Ma serve un aggiornamento normativo

Pomodoro da mensa, le lampade a led aumentano le rese

Anche negli ambienti meridionali la luce supplementare aumenta la produzione del pomodoro in serra. I risultati di una ricerca dell'Università di Bari condotta presso l'Azienda agricola Lapietra di Monopoli (Ba)

Pomodoro San Marzano, grazie alla ricerca nuovi colori, sapori e proprietà

Studio condotto da ricercatori di Enea, Crea e Università della Tuscia ha caratterizzato 18 linee della bacca San Marzano con mutazioni singole o multiple, responsabili del contenuto di pigmenti quali carotenoidi, clorofilla, flavonoidi e del processo di maturazione

Micorrize arbuscolari strategiche per la crescita delle piante

I funghi micorrizici arbuscolari (AMF) migliorano l'assorbimento minerale e aumentano la tolleranza agli stress abiotici e biotici delle piante grazie alla loro capacità di sviluppare una rete di ife esterne, capaci di estendere sia la superficie assorbente, sia il volume di suolo esplorabile dalle radici ai fini dell’assorbimento nutrizionale

Tim e Confagricoltura insieme per lo sviluppo dell’agricoltura digitale

Nasceranno una fondazione e un hub. Lo scopo è realizzare una piattaforma per la digitalizzazione dei servizi e per il data management, finalizzata alla creazione di offerte integrate, su misura e di immediata fruizione per gli imprenditori agricoli

Beauveria bassiana per il controllo microbiologico dei fitofagi

L'uso di funghi entomopatogeni dovrebbe rappresentare un metodo basilare per la difesa delle piante. Beauveria bassiana è attiva nei confronti di varie specie d’insetti e agisce sia sulle larve sia sugli adulti

Filiera vitivinicola, un taglio alla “lunga coda” della sostenibilità

Pessimismo e ottimismo sul nuovo “sistema di certificazione della sostenibilità della filiera vitivinicola”. Chi avrà ragione?

Ecco il super pomodoro: ricco di vitamina C, resiste alle malattie...

Studio europeo condotto dal Crea e dall'Università di Catania con tecniche di sequenziamento su larga scala di piccoli frammenti di Dna per identificare i geni soggetti a pressione selettiva e presumibilmente responsabili delle caratteristiche fenotipiche delle cultivar da serbo

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

nematodi

Nematodi sotto controllo con Pochonia chlamydosporia

L’uso dei microrganismi oggi rappresenta una valida e risolutiva soluzione per controllare i nematodi fitopatogeni e preservare lo stato di salute del suolo. Fra gli antagonisti biologici, il più noto e studiato è Pochonia chlamydosporia, che ha anche effetti positivi sulla crescita delle piante
goi

Sostenibilità in campo e in stalla. In Emilia-Romagna, due bandi per...

Un milione e 740mila euro a disposizione di gruppi di ricerca che studino e sperimentino sistemi in grado di razionalizzare l'uso dell’acqua e ridurre le emissioni di gas serra e di ammoniaca negli allevamenti

Un software per preservare la purezza genetica delle sementi

Sistema messo a punto da Assosementi con il contributo della Regione Emilia-Romagna presentato a Macfrut Digital. Importante soprattutto per le specie a impollinazione incrociata come la barbabietola da zucchero
Bacillus

Cresce l’impiego dei batteri come agenti di biocontrollo

I  microrganismi appartenenti al genere Bacillus sono ampiamente utilizzati in ambito biotecnologico, come nel biocontrollo naturale dei patogeni in agricoltura, nella produzione di insetticidi, di antibiotici, di enzimi e probiotici. I batteri e altri microrganismi saranno al centro del corso webinar che inizierà il 29 settembre
microrganismi

Microrganismi utili protagonisti in agricoltura

Una crescente quota di operatori agricoli è ormai orientata verso l’uso di biopreparati a base di microrganismi (BBM). Per capire bene come utilizzarli al meglio per incrementare i processi fisiologici delle colture e controllare in via preventiva o curativa i diversi patogeni, scarica la guida introduttiva ai microrganismi utili in agricoltura

Sbloccare il potenziale genetico dell’agricoltura verticale

Innovazione varietale come chiave per migliorare qualità, efficienza e sostenibilità dell'agricoltura verticale. Bayer assieme alla società di investimento Temasek crea Unfold, startup innovativa che punta a sbloccare il potenziale genetico dell’agricoltura indoor
microalghe

Microalghe in agricoltura sempre più interessanti

Efficaci se utilizzate come fertilizzanti e biostimolanti, ma anche per il bio trattamento delle acque reflue o contaminate

Così i giovani imprenditori diffondono l’agricoltura 4.0

Imprese smart: l'esperienza di un tecnico e di un contoterzista, entrambi under 30, con la piattaforma Climate Fieldview
agricoltura di precisione

Agricoltura di precisione: «Tutti possono cambiare passo»

Ibf Servizi propone un modello di sviluppo “su misura”. Precision farming alla portata delle piccole aziende, ma serve un nuovo approccio all’agricoltura
agricoltura di precisione

Agricoltura di precisione, in Italia ancora lontani dal 10%

Cinque anni fa il Mipaaf puntava su una diffusione della precision farming sul 10% della Sau nel 2020. Oggi purtroppo la realtà è un’altra
css.php