Voucher, limite annuo a € 5.060 netti

Rivalutato del 20% il limite massimo annuo per le prestazioni di lavoro accessorio

Rivalutato il valore massimo dei voucher per le prestazioni di lavoro accessorio nel 2015 (circolare Inps n. 77 del 16 aprile 2015). Il nuovo limite annuo per ciascun soggetto è pari a € 5.060 netti (in precedenza € 5.050), pari a € 6.746 lordi (in precedenza € 6.740). La rivalutazione Istat prevista è del 20% per il periodo 2013/2014.

Si ricorda, comunque, che lo schema di decreto legislativo sul riordino delle tipologie contrattuali, attualmente all’esame del Parlamento, prevede l’elevazione del limite massimo dei compensi con voucher a € 7.000 annui.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome