Pagamenti diretti e semine

    prezzi del grano

    Domanda

    Partendo da un articolo pubblicato su TV n.11/2015 faccio riferimento all’ultima frase dell’articolo: “Non è richiesto l’utilizzo di semente certificata e pertanto non esiste un elenco di varietà di sementi di grano duro utilizzabili.”

    Preciso che non mi trovo in agricoltura biologica, quindi la domanda è la seguente: posso seminare grano e orzo senza cartellino? (Se così fosse, potrei acquistarlo da un altro agricoltore?). Nella fattispecie, mi sono rivolto ad un rivenditore di grano e orzo il quale mi ha detto che farà la fattura di vendita aggiungendo la dicitura “per uso zootecnico”, può andar bene? Non potendo scrivere “seme” altrimenti ci vuole il cartellino.

    Oppure chiedo: si può scrivere solo “grano duro nazionale” o “orzo nazionale” e nient’altro, ha valore ai fini Pac?

    Questo contenuto è riservato agli abbonati alle riviste Edagricole. Abbonati

    Sei abbonato a Terra e Vita o ad una delle altre riviste Edagricole e hai già effettuato l’accesso al sito?
    Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

    Sei abbonato ad una delle riviste Edagricole ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
    Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
    Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

    Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

    Pagamenti diretti e semine
    - Ultima modifica: 2016-01-12T18:02:21+00:00
    da Sandra Osti
    Pagamenti diretti e semine - Ultima modifica: 2016-01-12T18:02:21+00:00 da Sandra Osti

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento
    Per favore inserisci il tuo nome