In campo per la difesa: prima tappa del 2024 in Trentino

Il 25 luglio 2024 si svolgerà l'evento "In campo per la difesa" presso la sede Coba Melinda a Denno, in provincia di Trento. Iscriviti per partecipare all'evento

25 Luglio 2024 | Ore 9:30 - 16:00

Alla sua terza edizione, torna "In campo per la difesa" manifestazione organizzata da Edagricole e Asnacodi per supportare gli imprenditori agricoli nella gestione del rischio.

La prima tappa dell'evento si terrà il 25 luglio nella sede del Consorzio Ortofrutticolo Bassa Anaunia (Coba) una delle cooperative che fa capo a Melinda loc. Poz n.7 a Denno, in provincia di Trento.

Una panoramica su tutte le “armi” oggi a disposizione degli imprenditori agricoli per combattere contro avversità climatiche, fitopatie, infestazioni parassitarie e crisi di mercato. Una giornata in frutteto durante la quale si parlerà di polizze agevolate
e fondi mutualistici ma anche di reti di copertura multifunzionali, ventoloni, sistemi di irrigazione antibrina, centraline agrometeorologiche, Dss, varietà e portinnesti. Tutti strumenti indispensabili per progettare e costruire una strategia di gestione del rischio in grado di tutelare gli sforzi che gli imprenditori agricoli fanno ogni giorno per difendere i raccolti, portarli sul mercato e garantirsi un reddito adeguato.

Programma

Ore 9.30 ACCREDITO PARTECIPANTI

Ore 10.00-12.30 TOUR GUIDATO in frutteto
a cura di Sara Vitali, Edagricole

1° TAPPA: GENETICA. Portinnesti e varietà per rispondere al cambiamento climatico
Franco Micheli, CTT Fem
Massimiliano Gremes, Melinda
Walter Malleier, Malleier

2° TAPPA: FRUTTETO SMART. Tecnologie integrate per una gestione mirata del frutteto
Raffaele Giaffreda, FBK
Stefano Corradini, Fem
Andrea Bertolini, Radarmeteo-Hypermeteo
Marco Flaim, Revo
Steno Fontanari, Enogis

3° TAPPA: IRRIGAZIONE. Risparmio idrico ed efficienza produttiva con l’irrigazione di precisione
Fabrizio Zottele, CTT Fem
Francesco Dalpiaz, Consorzio Irriguo di Denno
Alessandro Arnoldi, Almagra
Bruno Giampieretti, Netafim

4° TAPPA: SISTEMI DI DIFESA ATTIVA. Coperture, irrigazione antibrina, ventole e bruciatori per contrastare le avversità climatiche
Alessandro Palmieri, Unibo
Mirco Darra, Arrigoni
Nicola Rossati, Khuen

5° TAPPA: CREDITO E STRUMENTI ASSICURATIVI. Polizze agevolate e fondi mutualistici per proteggere il reddito
Massimo Pinamonti, Cassa Rurale Val di Non
Giovanni Menapace, Codipra
Gianluca Bertolas, Agriduemila Hub Innovation
Luca Giletta, Gi&Bi One Aon

6° TAPPA: MELINDA. Produzione, raccolta e confezionamento allo stabilimento Coba Melinda
Valentino Dalpiaz, Coba Melinda

Ore 12.30 PRANZO

Ore 14.00-16.00 CONVEGNO
La gestione del rischio tra ricerca e nuove sfide: aspetti tecnici, esperienze, scenari
modera Simone Martarello, Edagricole

Ore 14.00 SALUTI ISTITUZIONALI
Giovanni Menapace, presidente Codipra
Ore 14.30
Scenario agronomico ed economico per la frutticoltura trentina su melo, ciliegio e piccoli frutti
Alessandro Palmieri, Università di Bologna
Ore 14.50
La ricerca al servizio della gestione del rischio
Matteo de Concini, Responsabile Unità Frutticoltura Centro Trasferimento Tecnologico Fondazione Edmund Mach

Ore 15.00 TAVOLA ROTONDA
Esperienze a confronto per una strategia condivisa
Introduce: Andrea Berti, direttore Asnacodi Italia
• Marica Sartori, direttore Codipra
• Fabio Antonelli, Fondazione Bruno Kessler
• Tiziano Ioris, Agrianaunia
• Stefano Dalpiaz, Melinda

Ore 15.45 CONCLUSIONI
Albano Agabiti, presidente di Asnacodi Italia

La partecipazione è gratuita.

L’evento è valido come riconoscimento di CFP-Crediti Formativi Professionali per gli iscritti:

 

al Collegio Nazionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati

 

al Collegio Nazionale dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati (1CFP all'ora)

 

 

all' Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali (in fase di accreditamento)

 

 

 

 

ISCRIVITI PER PARTECIPARE

In campo per la difesa: prima tappa del 2024 in Trentino - Ultima modifica: 2024-06-27T15:53:26+02:00 da Eventi Edagricole

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome