Nuova falciaraccoglitrice FR60 di De Pietri

falciaraccoglitrice FR60 di De Preti
La falciaraccoglitrice FR60 durante la raccolta degli spinaci in campo aperto
Per la raccolta di spinaci, prezzemolo e rucola, in serra o in campo

La ditta De Pietri srl presenta la falciaraccoglitrice FR60 progettata per la raccolta in serra o in campo aperto di prodotti come spinaci, prezzemolo e rucola, mentre basilico ed erbe officinali possono essere raccolti con apposito kit opzionale.

Questo modello è equipaggiato con motore Kubota, 4 cilindri turbo con potenza di 60 Hp che gli permette di potere lavorare in condizioni proibitive di bagnato senza nessun problema.

La trasmissione è idrostatica quattro ruote motrici comandata elettronicamente con la possibilità di poter regolare in maniera automatica la velocità di avanzamento durante la fase di raccolta.

Le quattro ruote sterzanti hanno 3 diverse modalità: sterzanti solo anteriori, tutte e quattro sterzanti oppure modalità gambero per potersi spostare lateralmente.

Durante la raccolta la regolazione dell’altezza di taglio è controllata da un dispositivo idraulico o tramite sensori elettronici, che garantiscono un perfetto e totale controllo dell’altezza di lavoro senza rovinare o maltrattare la coltura a terra.

La barra falciante è dotata di lama a nastro ad alta durata con velocità di lavoro regolabile ed è disponibile in varie versioni e dimensioni.

Il nastro di raccolta si adatta in maniera automatica alla velocità di lavoro ed è progettato e costruito con materiali idonei alle norme alimentari in vigore. La macchina è dotata di un cruscotto multi-funzionale che permette di azionare tutti i movimenti e le funzioni in maniera semplice e rapida.

Come sempre De Pietri è disponibile a personalizzare la macchina per fornire un prodotto specifico realizzato con componenti di altissima qualità e la solita cura del dettaglio riconosciuta dai clienti di tutto il mondo.

 

Nuova falciaraccoglitrice FR60 di De Pietri - Ultima modifica: 2019-09-03T08:30:59+00:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome