Il Gruppo BCS mette in guardia dai “siti truffa”

    gruppo bcs

    Il Gruppo BCS mette in guardia i propri clienti dall’attività criminosa condotta da alcuni “siti truffa” che propongono i prodotti a marchio BCS, Ferrari e Pasquali a prezzi scontati, salvo poi, una volta ottenuto il pagamento, non effettuare la consegna della merce acquistata.

    In particolare segnaliamo di evitare con attenzione le proposte dei siti:

    http://www.machineagrifarm.it/

    http://agriexpert.it/

    Tali siti non sono di proprietà di nostri Concessionari e non sono pertanto affidabili.

    Da parte nostra, già a partire da marzo, abbiamo segnalato questa problematica sia sul nostro sito web sia sulla nostra pagina Facebook. Inoltre abbiamo sporto formale denuncia alla Polizia Postale.

     

    Per informazioni

    BCS Group

    bcs@bcs-ferrari.it

    Il Gruppo BCS mette in guardia dai “siti truffa” - Ultima modifica: 2017-06-13T09:30:58+02:00 da Barbara Gamberini

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento
    Per favore inserisci il tuo nome