Nuovo impianto EuroChem per la produzione di Up solub (urea fosfato)

urea fosfato
Il nuovo impianto di Lifosa produrrà fertilizzanti in modo efficiente e nel rispetto dell’ambiente
Fino a 25 mila tonnellate all’anno di urea fosfato cristallina idrosolubile

EuroChem, società leader mondiale nella produzione e commercializzazione di fertilizzanti azotati, fosfatici e potassici granulari e idrosolubili, presenta il nuovo impianto di Lifosa, in Lituania, per la produzione di un altro fertilizzante completamente idrosolubile, l’ Urea Fosfato (UP solub).

Sono stati investiti oltre 14 milioni di euro per la costruzione del nuovo stabilimento e sono stati creati 26 nuovi posti di lavoro. Il nuovo investimento è costituito da un reparto di produzione di urea fosfato cristallina, da uno per lo stoccaggio di materie prime e da un magazzino per prodotti confezionati. A settembre sono stati effettuati alcuni test di produzione e sono stati prodotti lotti di prova. L’impianto diventerà pienamente operativo nel quarto trimestre di quest’anno.

ll nuovo reparto di produzione produrrà fino a 25 mila tonnellate di urea fosfato cristallina ogni anno. Secondo J. Dastikas, Ceo di Ab Lifosa, l’impianto è estremamente moderno, compatto ed efficiente. Inoltre, per le tecnologie di produzione utilizzate, non vi è alcun effetto negativo sull’ambiente.

Una posizione rafforzata

«Le attività e i prodotti del nuovo reparto rafforzeranno ulteriormente la posizione di Lifosa nel mercato globale dei fertilizzanti. Allo stesso tempo, la costruzione dell’impianto è un investimento importante nello sviluppo sostenibile dell’azienda: il reparto impiega le tecnologie più avanzate per rendere il lavoro svolto estremamente rispettoso dell’ambiente. Miriamo costantemente a proteggere il nostro ambiente razionalizzando l’uso delle risorse naturali e dell’energia, e stiamo costantemente cercando di raggiungere questo obiettivo nella maggior parte dei progetti di investimento a Lifosa», ha affermato J. Dastikas.

L’urea fosfato cristallina prodotta nel nuovo stabilimento è un fertilizzante completamente idrosolubile, priva di cloro e che non contiene metalli pesanti. Il suo alto contenuto di azoto ureico e fosforo e il suo pH molto acido la rendono un fertilizzante molto usato nei più comuni piani di fertirrigazione. Inoltre, la natura delle materie prime utilizzate ed il processo industriale moderno e innovativo la posizionano oggi tra i migliori prodotti presenti sul mercato.

L’UP solub rappresenta un ulteriore passo verso il completamento della gamma idrosolubili di EuroChem, insieme al Map solub, all’Entec solub 21, al CN solub e Nop solub offre agli agricoltori la possibilità di compiere al meglio i propri piani di concimazione.

Per informazioni:

urea fosfato


Map solub, già un anno di successi in tutto il mondo

Essendo una delle fabbriche europee più avanzate, Lifosa investe costantemente in soluzioni tecnologiche innovative che aiutano a risparmiare risorse naturali e ampliano la gamma di prodotti nuovi, più efficienti, più ecologici e ad alto valore aggiunto.

Nel 2017 è iniziata la produzione di un impianto che produce fosfato monoammonico idrosolubile di alta qualità (Map solub).

Entro un anno dalla produzione iniziale, il prodotto è stato esportato in 29 mercati in tutto il mondo.

«L’anno scorso abbiamo iniziato a vendere un altro prodotto, che per noi era nuovo - il fertilizzante fosfatico monoammonico idrosolubile (Map solub). Anche se abbiamo incontrato difficoltà durante il primo mese, le vendite dei fosfati monoammonici sono presto aumentate e siamo riusciti a esportare questo fertilizzante nei mercati di 29 paesi in tutto il mondo. I nostri clienti sono stati molto contenti della qualità dei fertilizzanti prodotti a Lifosa.

Questa esperienza di successo ci consente di aspettarci risultati simili con le vendite del nuovo UP solub ( urea fosfato cristallino )», ha osservato M. Schafer (product manager prodotti premium di EuroChem).


 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome