Sicurezza alimentare, Italia all’avanguardia

Agrofarma evidenzia come anche il rapporto Legambiente confermi gli alti standard qualitativi dei prodotti italiani

In occasione della pubblicazione da parte di Legambiente del dossier “Stop pesticidi 2017”, Agrofarma, Associazione nazionale imprese agrofarmaci che fa parte di Federchimica, evidenzia come anche questo rapporto confermi gli alti standard qualitativi dei prodotti italiani, frutto di un sistema di limiti e controlli estremamente stringenti ed efficaci che garantiscono il più alto livello mondiale di sicurezza per i consumatori. Solo l’1,2% dei campioni analizzati, infatti, è risultato irregolare, contro una media europea che si attesta attorno al 2,9% (rapporto Efsa 2016). Lo stesso Ministero della Salute italiano, nel suo ultimo rapporto ufficiale sui residui di prodotti fitosanitari (anno 2016), riporta un dato estremamente positivo, rilevando solo lo 0,3% di campioni irregolari su quasi 9000 analizzati. I dati ufficiali confermano quindi  di anno in anno l’eccellenza dei prodotti alimentari italiani.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome