Concorso Novità Tecniche: l’innovazione detta legge

novità tecniche
Premiate ad Agritechnica le novità tecniche con 5 medaglie d’oro e 44 d’argento. John Deere mattatore

Premiazioni a parte, Agritechnica è da sempre una fiera prediletta dai costruttori per la presentazione in anteprima delle loro novità tecniche a livello europeo. E molto ambito è anche il concorso per l’assegnazione delle novità, diciamo così, tecniche. Un concorso che quest’anno ha visto la presentazione di ben 311 richieste, tra le quali un panel indipendente di esperti scelti dalla Dlg (Società agricola tedesca, organizzatrice della fiera) ha selezionato 49 novità, assegnando 5 medaglie d’oro e 44 d’argento. Di seguito trovate la descrizione completa delle medaglie d’oro e la tabella sintetica di quelle d’argento, rimandando al sito della fiera (www.agritechnica.com) per tutti i dettagli.

 

MEDAGLIE D'ORO

Agri_Medaille_persp_2015

 VarioGrip Pro (Fendt + Mitas)

I sistemi di controllo della pressione dei pneumatici offre tanti vantaggi indiscussi, ma anche un lato negativo: sono molto lenti nel gonfiare le gomme per il trasporto su strada. Schnittbild VarioGripProInoltre, richiedono un motore che giri a velocità elevate per fornire la necessaria potenza al compressore mentre il trattore è fermo. Il VarioGrip Pro di Fendt utilizza un pneumatico addizionale ad alta pressione dentro un pneumatico costruito su misura. Questa gomma interna funge da accumulatore per modificare molto velocemente la pressione di gonfiaggio. L’aria viene pompata nella ruota interna attraverso un semplice unione rotativa che assicura anche che l’aria non esca. Le valvole coinvolte e i sensori della pressione sono alimentati attraverso una trasmissione induttiva dentro l’assale. Lo stesso vale per i segnali di controllo. Facendo a meno di compressori, serbatoi a pressione e linee di controllo, questa tecnologia consente di aumentare la pressione di gonfiaggio da 0,8 a 1,8 bar nel giro di 30 secondi, modificandola direttamente e senza dover ricorrere alla velocità del motore. Questo veloce sistema di controllo della pressione delle gomme riduce il tempo speso nel trasporto su strada e consente di viaggiare su strada a pressioni basse e rispettose del terreno.   Gestione connessa delle sostanze nutritive (John Deere + Land-Data Eurosoft + Vista + Rauch + Sulky) Mantenere l’equilibrio nutritivo del campo raccolto dopo raccolto oggi comporta grandi calcoli e pianificazione da parte degli agricoltori. BILD_Connected_Nutrient_ManagementLa gestione connessa delle sostanza nutritive è un sistema facile da usare e ottimizzato di gestione dei nutrienti che consente di applicare in base al reale fabbisogno colturale e in modo preciso concimi organici e chimici a base di azoto e fosforo. Il sistema supporta la pianificazione e la ottimizzazione con una osservazione olistica complessiva della storia del raccolto e include tecnologie per una applicazione molto precisa dei concimi. I dati, la conoscenza e le tecnologie chiave in mano a partner innovativi come John Deere, Landa Data Eurosoft, Vista, Rauch e Sulky sono stati legati tra loro in un pacchetto intelligente e completo per offrire all’operatore un sistema di distribuzione dei concimi agronomicamente ottimizzato e sito-speicifico in perfetta armonia con le normative di applicazione dei fertilizzanti. Questo assicura una precisione maggiore quando si programma e poi si effettua la concimazione. Allo stesso tempo, il sistema consente di ridurre i costi, ottimizzando le rese in termini di qualità e quantità, rispettando le severe normative in tema di concimi e offrendo una documentazione sito-specifica. Per la prima volta in assoluto, gli agricoltori saranno in grado di determinare, distribuire e documentare in modo preciso le concimazioni (azotate, fosfatiche ecc.) per specifiche sotto-aree, indipendentemente dal tipo di concime organico o chimico utilizzato. Dal momento che la concimazione è ottimizzata in base ai fabbisogni delle sotto-aree e al ciclo vegetativo, questo sistema fornisce un livello superiore di efficienza nutritiva e ottimizza anche i bilanci nutrizionali. Non c’era mai stata prima d’ora una soluzione integrata simile che offrisse un valore così elevato al cliente e allo stesso tempo considerasse in modo proattivo i principali limiti ambientali e legislativi.   Protezione connessa delle colture e gestione dell’applicazione di prodotti chimici (John Deere + Isip + Zepp + Ktbl + Jki) I trattamenti alle colture richiedono agli agricoltori di guardare a un range di informazioni per decidere. Bild_ConnectedCropProtection_PAMLa crescente complessità dell’informazione e le normative che devono considerare possono portare a un’applicazione non corretta e al rischio di irrorare aree da non trattare. La combinazione tra la Protezione connessa e la Gestione dei trattamenti chimici è un sistema intuitivo che aiuta gli operatori a prendere una decisione sensata per un trattamento mirato, effettuato nei tempi giusti e preciso. Questo sistema integrato si basa su una gamma di tecnologie che offrono raccomandazioni e assistenza all’operatore in fase di riempimento e di irrorazione e automaticamente considerano le fasce tampone, assieme a una documentazione completa. Inoltre, integra il gestore dei trattamenti, sviluppato da Basf e John Deere insieme a enti pubblici (Isip, Zepp, Jki e Ktbl). I dati vengono trasmessi in formato iso-xml, un formato aperto che consente l’integrazione di ulteriori applicazione nel Manager. Questo standard offrirà la possibilità di integrare in futuro soluzioni da altri partner e sistemi di assistenza o l’uso della tecnologia irroratrice di terzi. Per la prima volta questo sistema olistico integra tutti i dati, la conoscenza e gli strumenti che servono agli operatori per decidere un trattamento che realizzi la distribuzione a rateo variabile e rispetti la normativa nazionale. In sintesi, questo è il primo sistema che fornisca agli agricoltori un metodo di trattamenti veloce, efficiente e integrale: dalla identificazione dei problemi alla raccomandazione dei trattamenti, un’applicazione che rispetta le normative e fornisce una documentazione immediata ed efficiente nei tempi.   Premos 5000 (Krone) Il pellet ottenuto da coltivazioni agricole può essere utilizzato come carburante, lettiera, alimentazione e giochi per animali. Schichtbild Gutfluss PremosPremos 5000 è il primo raccoglitore semovente di pellet che produce pezzetti da 16 mm di diametro senza bisogno di pre-triturare e usando due rulli a incastro. La macchina è progettata per l’utilizzo sul campo dove raccoglie il materiale direttamente dall’andana di paglia. Il sistema è estremamente efficiente, con un basso input energetico specifico per tonnellata di pellet prodotta.       ProCut (John Deere) Soprattutto nel calore della raccolta, è essenziale mantenere i coltelli sul rotore di trinciatura della foraggera affilato e regolare in modo consono la controlama. Bild_John_Deere_ProCut Il ProCut di John Deere controlla lo spazio tra coltelli e controlama. Il sistema non misura lo spazio tramite sensori di vibrazione, ma con un metodo induttivo e due sensori speciali.In aggiunta, è anche possibile misurare in automatico l’affilatura di tutti i coltelli. Il sistema offre grandi benefici per il cliente, perché indica sempre il momento migliore per regolare la controlama e affilare i coltelli, e raccomanda anche il numero di trinciature da applicare. Con tutti gli elementi sempre nelle migliori condizioni, il consumo di carburante cala e altrettanto succede al costo dei coltelli, della controlama e del trinciatore.

MEDAGLIE D'ARGENTO

Agri_Medaille_persp_2015_silber

 

AGROTOP: easyFlow Qf (conteggio semi accurato e contaminazione zero)

AGROTOP: easyFlow Qf (conteggio semi accurato e contaminazione zero)

AMAZONE: AmaSpot (controllo intelligente dell'ugello basato su sensori)

AMAZONE: AmaSpot (controllo intelligente dell'ugello basato su sensori)

AMAZONE: EasyCheck (controllo facile e veloce della distribuzione tra le file)

AMAZONE: EasyCheck (controllo facile e veloce della distribuzione tra le file)

AMAZONE: AmaSpot (controllo intelligente dell'ugello basato su sensori)

AMAZONE: AmaSpot (controllo intelligente dell'ugello basato su sensori)

CLAAS: Sistema combinato  di monitoraggio legatura e controllo automatico della di pressione d’imballaggio per big baler

CLAAS: Sistema combinato di monitoraggio legatura e controllo automatico della di pressione d’imballaggio per big baler

CLAAS: Controllo automatico del flusso di prodotto per mietitrebbie

CLAAS: Controllo automatico del flusso di prodotto per mietitrebbie

CLAAS: Pulizia 4D per mietitrebbie  in pendenza

CLAAS: Pulizia 4D per mietitrebbie in pendenza

CLAAS: Rompigranella Multi Crop Cracker MCC MAX (rottura granella per frizione e taglio

CLAAS: Rompigranella Multi Crop Cracker MCC MAX (rottura granella per frizione e taglio

CLAAS, 365FARMNET GROUP E EUROPEAN GNSS AGENCY: Ottimizzatore del traffico  in campo (con computo preciso  delle impronte delle ruote e previsione  della tempistica di lavoro)

CLAAS, 365FARMNET GROUP E EUROPEAN GNSS AGENCY: Ottimizzatore del traffico in campo (con computo preciso delle impronte delle ruote e previsione della tempistica di lavoro)

FENDT: Trasmissione VarioDrive (ridefinire la trasmissione)

FENDT: Trasmissione VarioDrive (ridefinire la trasmissione)

FENDT: Agrip Assistant (assistente  per ottimizzazione aderenza al terreno)

FENDT: Agrip Assistant (assistente per ottimizzazione aderenza al terreno)

FENDT: Trasmissione integrale elettrica  su trattore 12555X

FENDT: Trasmissione integrale elettrica su trattore 12555X

FENDT: Videocamera a 360° camera mietitrebbue (modelli X/P)

FENDT: Videocamera a 360° camera mietitrebbue (modelli X/P)

FLIEGL AGRARTECHNIK: Fliegl Tracker (rilevamento macchine tramite segnale luminoso)

FLIEGL AGRARTECHNIK: Fliegl Tracker (rilevamento macchine tramite segnale luminoso)

GEOPROSPECTORS KG: Topsoil Mapper (misurazione parametri terreno  in tempo reale)

GEOPROSPECTORS KG: Topsoil Mapper  (misurazione parametri terreno in tempo reale)

HERBERT DAMMAN: DIS – PSM iniezione diretta senza ritardi; serbatoio  a scomparti multipli per una pulizia più facile

HERBERT DAMMAN: DIS – PSM iniezione diretta senza ritardi; serbatoio a scomparti multipli per una pulizia più facile

HORSCH: Controllo della barra irroratrice

HORSCH: Controllo della barra irroratrice

JOHN DEERE: Quattro ruote motrici

JOHN DEERE: Quattro ruote motrici

JOHN DEERE: iTEC AutoLearn - il primo trattore autodidatta del mondo

JOHN DEERE: iTEC AutoLearn - il primo trattore autodidatta del mondo

JOHN DEERE: Zavorra EZ Ballast

JOHN DEERE: Zavorra EZ Ballast

JOHN DEERE: Sistema di controllo  delle attrezzature TruSet

JOHN DEERE: Sistema di controllo delle attrezzature TruSet

JOHN DEERE: Sistema automatico  di garanzia della qualità in campo  per seminatrici

JOHN DEERE: Sistema automatico di garanzia della qualità in campo per seminatrici

JOHN DEERE: GoHarvest Premium (simulatore di macchine da raccolta)

JOHN DEERE: GoHarvest Premium (simulatore di macchine da raccolta)

JOHN DEERE: Ica2 (regolazione integrata della mietitrebbia)

JOHN DEERE: Ica2 (regolazione integrata della mietitrebbia)

JOHN DEERE: Resa attiva (calibrazione automatica, misurazione ottimizzata  della resa)

JOHN DEERE: Resa attiva (calibrazione automatica, misurazione ottimizzata

della resa)

JOHN DEERE: Controllo sincronizzato attivo del riempimento (riempimento rimorchio controllato per via satellitare)

JOHN DEERE: Controllo sincronizzato attivo del riempimento (riempimento rimorchio controllato per via satellitare)

JOHN DEERE e CONTINENTAL AUTOMOTIVE: Videocamera 3D a 360 gradi

JOHN DEERE e CONTINENTAL AUTOMOTIVE: Videocamera 3D a 360 gradi

KUHN: SW 4014 AutoLoad (fasciatura balle non-stop su rotopresse e big baler)

KUHN: SW 4014 AutoLoad (fasciatura balle non-stop su rotopresse e big baler)

LECHLER: IDTA, ugello piatto doppio  con iniettore ad aria

LECHLER: IDTA, ugello piatto  doppio con iniettore ad aria

LEMKEN: Regolazione del punto di snodo su aratri semi-portati

LEMKEN: Regolazione del punto di snodo su aratri semi-portati

LEMKEN: Calibrazione automatica del tipo di seme per seminatrici

LEMKEN: Calibrazione automatica del tipo di seme per seminatrici

LINDE HYDRAULICS: HMV105D (trasmissione ad elevate potenza specifica ed efficienza)

LINDE HYDRAULICS: HMV105D (trasmissione ad elevate potenza specifica ed efficienza)

MOOIJ AGRO BV: Every-Air (sistema  di areazione con telo verticale forato)

MOOIJ AGRO BV: Every-Air (sistema di areazione con telo verticale forato)

PEECON: Sistema di ruote doppie Peecon Gull Wing

PEECON: Sistema di ruote doppie Peecon Gull Wing

PESSL INSTRUMENTS, BAUER e LAND-DATA: Ica-Wireless - Controllo intelligente dell’irrigazione

PESSL INSTRUMENTS, BAUER e LAND-DATA: Ica-Wireless - Controllo intelligente dell’irrigazione

PFANZELT MASCHINENBAU: 2380 4f (trattore forestale)

PFANZELT MASCHINENBAU: 2380 4f (trattore forestale)

RAASPE SYSTEMTECHNIK: RS 9000 (legatore a doppio loop)

RAASPE SYSTEMTECHNIK: RS 9000 (legatore a doppio loop)

ROBERT BOSCH START-UP: Deepfield Connect (controllo della temperatura  in campi coltivati ad asparago)

ROBERT BOSCH START-UP: Deepfield Connect (controllo della temperatura in campi coltivati ad asparago)

ROPA e MICHELIN: R-Soil Protect  - Controllo idraulico del telaio idraulico  con nuova tecnologia pneumatici  e solo 1,4 bar di pressione di gonfiaggio

ROPA e MICHELIN: R-Soil Protect - Controllo idraulico del telaio idraulico con nuova tecnologia pneumatici e solo 1,4 bar di pressione di gonfiaggio

SAME DEUTZ-FAHR: Driver Extended Eyes (nuove dimensioni nella sicurezza  del guidatore e nei sistemi di assistenza)

SAME DEUTZ-FAHR: Driver Extended Eyes (nuove dimensioni nella sicurezza del guidatore e nei sistemi di assistenza)

VÄDERSTAD: Sistema automatico  di settaggio dell’attrezzatura

VÄDERSTAD: Sistema automatico di settaggio dell’attrezzatura

ZUIDBERG CVT CORP: Pto anteriore  a variazione continua

ZUIDBERG CVT CORP: Pto anteriore a variazione continua

ZUNHAMMER: Serbatoio liquame  Ultra-Light (ultraleggero)

ZUNHAMMER: Serbatoio liquame Ultra-Light (ultraleggero)

ZÜRN HARVESTING, GEBR. SCHUMACHER, EICHELHARDTER, COMPACT DYNAMICS HTW: i-flow (elettrificazione per settaggio ottimale  della testata in tutte le condizioni)

ZÜRN HARVESTING, GEBR. SCHUMACHER, EICHELHARDTER, COMPACT DYNAMICS HTW: i-flow (elettrificazione per settaggio ottimale della testata in tutte le condizioni)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome