La trinità del Mal dell’esca

Non una, non due, bensì tre malattie diverse.

Laura Mugnai dell'Università di Firenze spiega che dentro alla definizione generica di complesso del mal dell'esca si nascondono tre tipologie di malattie del legno diverse causate da funghi differenti:

1. le carie, causate dalla completa degradazione del legno;

2. la necrosi, quando il legno imbrunisce e non si degrada;

3. la malattia delle foglie striate, causata da patogeni che albergano preferibilmente dentro ai vasi xylematici.

Dal Demodays di Res Uvae del 6 marzo scorso, tutte le più avanzate acquisizioni della ricerca per fare fronte a un'emergenza fitosanitaria in forte diffusione tra i vigneti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome