Home Autori Articoli di

Massimo Bariselli e Riccardo Bugiani

ARTICOLI
flavescenza dorata

Controllare per tempo i vettori della flavescenza

La lotta alla flavescenza dorata, una grave malattia causata da fitoplasmi, deve basarsi sulla tempestività dei trattamenti contro i vettori, i principali responsabili della trasmissione della malattia.

Frumento, l’Eurygaster torna a fare danni

La cimice del frumento (Eurygaster sp.), è un fitofago dannoso recentemente ricomparso nelle aree collinari dell'Italia settentrionale. Essendo strettamente legato ai cereali per via del suo regime alimentare, è causa di danni non trascurabili a carico della degradazione glutinica dei semi, con conseguente abbassamento della resa produttiva e della qualità del prodotto finale

Oche canadesi molto voraci

Nel Mezzano (Emilia-Romagna) la situazione ormai è fuori controllo. Molti danni provocati alle giovani piante di cereali invernali e poche possibilità di difendersi

Pero, segnalati danni dello scolitide Xylosandrus

Sono arrivate le prime segnalazioni di danni da scolitide anche su fruttiferi. Su pero possono essere confusi con i sintomi del colpo di fuoco. Ecco come riconoscerli e distinguerli
cecidomia

Albicocco, se i fiori non si aprono è colpa della cecidomia

Può pregiudicare fino al 70% della produzione. Difficile da indviduare perché le trappole sono poco efficaci

Cimice asiatica, la lotta bio si prende un anno sabbatico

Sulla base di alcune criticità della lotta biologica emerse in quattro anni di lanci della vespa samurai, si è ritenuto opportuno fare una pausa che potrebbe però anche precludere la ripresa dei rilasci il prossimo anno. Molto dipenderà dagli esiti dei monitoraggi e dalla diffusione delle popolazioni del parassitoide

Distribuire bene i prodotti contro le cocciniglie delle pomacee

Le principali sono la cocciniglia di S. Josè, la cocciniglia grigia del pero e la cocciniglia cotonosa. Sulle piante da frutto la base della difesa è il trattamento di fine inverno

Trappole per monitorare la tentredine su colza

Quest’anno, a causa delle temperature molto elevate, si sono registrati forti attacchi di tentredine delle crucifere sulle giovani piante di colza. Contro questo insetto fitofago il monitoraggio è fondamentale

Aumentano gli attacchi di mosca mediterranea

Quest'anno si è assistito a un'inattesa crescita delle popolazioni della mosca mediterranea, probabilmente favorita dalle alte temperature di settembre e ottobre. Sono poche, però, le aziende che sono intervenute tempestivamente con la difesa specifica

Il punteruolo del fico si espande ancora

La difesa chimica contro questo coleottero è inapplicabile, l'unica possibilità di controllo è l'individuazione e l'eliminazione tempestiva dei primi focolai di adulti. Ecco come

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

  • VH ITALIA

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

css.php