Fieragricola 2020, ecco tutti i premi e i concorsi in calendario

fieragricola
Oltre a workshop e convegni la rassegna di Verona ospiterà una serie di concorsi e la consegna di numerosi premi tra cui quelli al contoterzista dell'anno e all'allevatore dell'anno

Tutto pronto per la 114esima edizione di Fieragricola, rassegna internazionale di agricoltura, meccanica agricola, zootecnia, agroforniture, energie rinnovabili e servizi, in programma a Verona da mercoledì 29 gennaio a sabato 1 febbraio.

La manifestazione si conferma tra le più rilevanti nel panorama europeo e presenta numeri in crescita. Dieci padiglioni occupati, 900 espositori (+8,2% sull’edizione 2018), una superficie netta di 67.600 metri quadrati netti (+18,7%), due aree demo esterne di 9.500 metri quadrati allestite per gli «special show», 800 capi di bestiame in esposizione (+14,3%). Oltre 130 convegni, approfondimenti e corsi di formazione in calendario. Molti anche i premi e i concorsi in calendario nei quattro giorni di manifestazione.

Scopri il programma degli appuntamenti organizzati da Edagricole

Fieragricola, tutti i premi

Mercoledì 29 alle 11:30 è in programma il Premio Avicoltore dell’anno, nell’Area Poultry Forum del Padiglione 11: Unaitalia ha selezionato la migliore storia di pratica virtuosa in allevamento legata al mondo del benessere degli animali, della sostenibilità ambientale, dell’innovazione tecnologica o della biosicurezza.

Giovedì 30 si tiene la quarta edizione del Premio Il Contoterzista dell’anno, organizzato dalla rivista il Contoterzista in collaborazione con la Confederazione Agromeccanici e Agricoltori Italiani (Cai): il riconoscimento sarà consegnato alle 12 nell’area Forum Nutrizione e Difesa Sostenibile del Padiglione 7.

Venerdì 31 gennaio è la volta di We-Feed: Premio Assalzoo, istituito dall’Associazione nazionale tra i produttori di alimenti zootecnici, con l’obiettivo di individuare giovani laureati e dottori di ricerca che, con un loro elaborato, abbiano portato un effettivo contributo alla nutrizione animale o alla mangimistica. Il riconoscimento viene consegnato alle 12,45 all’interno del Nutrition Forum del Padiglione 9.

Sempre venerdì alle 14 si tiene il Premio Allevatore dell’anno nelle categorie Bovino da latte, Bovino da carne, Suini, a cura di Informatore Zootecnico, rivista Edagricole: l’appuntamento è alle 14 nel Bovine Forum del Padiglione 9.

I concorsi: dagli istituti agrari alla razza Bruna

Nel ring di Fieragricola, all’interno del padiglione 10, ci saranno quattro eventi. Il 19° Dairy Open Holstein Show, dedicato alla Frisona (con bovine provenienti da Italia e Repubblica Ceca). La 52esima Mostra nazionale del Libro genealogico della razza Bruna. Il Confronto europeo della razza Bruna (con animali provenienti da Italia, Svizzera, Francia e Austria) e il concorso Bruna Originaria.

Mercoledì 29 gennaio spazio ai giovani, con le gare organizzate fra gli Istituti Tecnici Agrari (ore 10-13), i concorsi dei Giovani Allevatori Frisona Italiana e del Bruna Junior Club (ore 14-18).

Giovedì 30 gennaio sfila nel ring la biodiversità della zootecnia italiana e, dalle 14, focus sulla razza Bruna.

Venerdì 31 gennaio dalle 9 alle 19 riflettori accesi sul 19° Dairy Open Holstein Show, con oltre 180 animali iscritti.

Sabato 1 febbraio dalle 9 alle 16:30 gli eventi dedicati alla razza Bruna. Confronto europeo, concorso Bruna Originaria, Mostra nazionale e «National Cup», con 320 capi bovini iscritti.
Sempre sabato 1 febbraio è in programma la premiazione del decimo concorso Agri Yogurt, organizzato dall’Accademia italiana del latte in collaborazione con FD Store e Bevilatte. La consegna del riconoscimento, ideato per valorizzare lo yogurt artigianale, realizzato direttamente dalle aziende agricole, da cooperative agricole o da caseifici, si tiene all’interno del Bovine Forum del Padiglione 9 alle 11:30.

Fieragricola 2020, ecco tutti i premi e i concorsi in calendario - Ultima modifica: 2020-01-27T14:05:08+01:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome