Con Geomix la fertirrigazione è semplice ed efficace

geomix
Geomix macchina specialistica per la solubilizzazione di concimi idrosolubili e il dosaggio delle soluzioni concentrate
Il prodotto Geocentro per concimi idrosolubili e soluzioni concentrate

Geocentro srl, azienda con sede a Castelfranco Emilia (Modena), dal 2015 si articola in una nuova sezione: Geocentro Irrigazione.

Ogni aspetto dell’impianto irriguo viene preso in considerazione e sviluppato al meglio per arrivare alla progettazione, fornitura dei materiali e realizzazione di impianti per ogni tipo di coltura: dalle colture orticole come la patata ai frutteti e vigneti fino alle estensive. Geocentro, a esempio, dispone di macchine per interrare le ali gocciolanti e per la stesura/raccolta delle manichette.

Una particolare attenzione viene indirizzata al comparto dei gruppi di fertirrigazione, componente irrinunciabile per l’agricoltura moderna. Geocentro Irrigazione si sta sempre più specializzando per assistere i clienti nella scelta di sistemi semplici ma molto efficaci.

In linea con questa filosofia nasce GeoMix, nelle due versioni Sb e El, la nuova macchina specialistica per la solubilizzazione di concimi idrosolubili e il dosaggio delle soluzioni concentrate.

Geomix è dotato di un telaio tubolare in acciaio con struttura autoportante predisposta per lo spostamento sia con carrello elevatore, sia con cinghie o cavi di sollevamento con l’attacco a tre punti per il trattore agricolo (opzionale). Il serbatoio in Pehd ha una capacità di 1000 litri con all’esterno un tubo graduato dotato di galleggiante per la misurazione del volume di riempimento di un rubinetto per lo svuotamento o il controllo della soluzione.

I 4 iniettori interni al serbatoio che compongono l’agitazione idraulica e l’iniezione della soluzione nella linea principale dell’impianto sono azionati da un motore a scoppio a 4 tempi a benzina nella versione Sb e da un motore elettrico trifase (400 V) nella versione El; la pompa a membrana ha una portata da 0 a 2400 l/h. Il collegamento con l’impianto di irrigazione prevede un tubo retinato di Ø 16 mm con una pressione massima di 50 bar. È previsto un passaggio di filtrazione tramite cartuccia da 50 mesh.

L’iniezione è protetta da una valvola di sicurezza tarata da 6 a 8 atm, mentre la portata è misurabile tramite un flussimetro da 200 a 2000 l/h regolato da una saracinesca.

Il Geomix Sb è dotato di una sonda comandata da un interruttore che consente all’operatore di impostare lo spegnimento automatico a cisterna. Geomix El monta una quadro elettrico per lo stesso risultato.

Geomix Sb e Geomix El sono progettati con estrema semplicità di utilizzo e massima efficacia per raggiungere importanti obiettivi:

  • controllo della solubilizzazione;
  • no tempi inattivi dell’operatore;
  • controllo della portata della pompa di ferti-iniezione per avere un’efficiente fertirrigazione di tipo proporzionale;
  • equilibrato sviluppo vegeto-produttivo della coltura per ottenere produzioni superiori.

Per informazioni: GEOCENTRO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome