Ortofrutta: offerta abbondante, prezzi in calo tranne che per le albicocche

ortofrutta
I prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 16 luglio nei mercati all'ingrosso, elaborati da Unioncamere-Bmti e Italmercati mostrano cali generalizzati dovuti a un'offerta abbondante rispetto alla domanda. Soffrono in particolare angurie, radicchio, pomodori e susine. Flessioni contenute per melanzane, meloni e nettarine. Valori in ascesa solo per le albicocche

AlbicoccheTerra e Vita

Si conferma la tendenza della settimana passata per le albicocche: prodotto di qualità media con ridotta disponibilità. La campagna è quasi al termine con la comparsa nei mercati delle varietà tardive.

AngurieTerra e Vita

Le quotazioni per le angurie sono ancora in calo, in linea con la tendenza delle settimane scorse. C'è grande disponibilità di prodotto nazionale e le temperature, finalmente al rialzo, ne favoriscono il consumo. Elevata la qualità del prodotto.

MelanzaneTerra e Vita

Continuano a calare i prezzi delle melanzane, seppur in misura lieve, nella fattispecie lunghe. In generale il livello dell’offerta si mantiene elevato e le quotazioni si sono attestate su livelli medi.

Meloni retatiTerra e Vita

L’elevato livello della produzione ha determinato un lieve calo di prezzo per i meloni retati, seppur il clima estima ne sta incoraggiando la domanda. La qualità del prodotto è buona e la campagna è al suo apice. Prezzi nella media annuale.

Pesche e NettarineTerra e Vita

Leggero calo di prezzo per pesche e nettarine, con la sola eccezione delle saturnine o tabacchiere. In particolare, la quantità di prodotto, italiano e spagnolo, presente sui mercati è tale da far fronte all’alta domanda tipica del periodo. A causa dell’annata umida, che ne rende difficile la conservazione, la qualità di questi prodotti è ancora medio-bassa.

PomodoriTerra e Vita

Il prezzo dei pomodori ha ripreso a calare, con l’eccezione dei datterini, comunque nella media. La produzione olandese sta contribuendo ad abbassare ulteriormente le quotazioni dei pomodori a grappolo.

RadicchioTerra e Vita

Quotazioni in netta flessione, complice l’avvio di produzione di radicchio abruzzese e il livello scarso della domanda. Il prezzo è rientrato nella norma del periodo.

SusineTerra e Vita

Quotazioni in calo anche per le susine, con disponibilità di prodotto in aumento rispetto la settimana scorsa. La qualità si attesta nella media del periodo, così come l’andamento del prezzo.

Leggi i prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 16 luglio 2018

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome