Prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 28 maggio

frutta verdura ortofrutta
Cesto con vari generi alimentari (verdure, frutta, vino e pane).
Dati rilevati nei mercati all'ingrosso, elaborati da Unioncamere-BMTI e Italmercati.

L’andamento dei prezzi dei principali prodotti ortofrutticoli rilevati nei mercati all’ingrosso, elaborati da Unioncamere-BMTI e Italmercati. Per ogni piazza (Bologna, Milano, Padova, Roma) sono riportati il prezzo (€/kg), la variazione % sulla settimana e sull’anno precedente e il trend degli ultimi 12 mesi.

AlbicoccheTerra e Vita

Quotazioni ancora in calo con un notevole incremento della produzione. Si registra una notevole differenza di prezzo tra il prodotto con perfetta maturazione e di varietà riconosciute, da una parte, e il prodotto non ben maturo o di varietà meno quotate, dall’altra. Si riscontra la presenza di alcune partite con segni di grandine.

AngurieTerra e Vita

Livello delle vendite ancora poco elevato con presenza di prodotto di buona qualità siciliano su quotazioni ancora medio alte. Si riscontra ancora una buona presenza di prodotto spagnolo e, novità di quest’anno, marocchino.

CiliegeTerra e Vita

La produzione è iniziata in tutte le aree, anche del centro-nord. Si riscontra ancora una certa presenza di prodotto di qualità media, soprattutto sulle varietà precoci. Quotazioni medio-alte per la varietà Ferrovia e varie tipologie di Duroni

FragoleTerra e Vita

Presente ormai quasi esclusivamente la produzione settentrionale, soprattutto da Romagna, Veneto e Piemonte. Si osserva una notevole differenza di quotazioni a seconda della varietà. In generale il prodotto è piuttosto buono ma con un contenuto zuccherino non particolarmente elevato. L’andamento climatico delle ultime settimane non ha sicuramente contribuito ad un incremento della concentrazione zuccherina nei frutti.

Meloni retatiTerra e Vita

La produzione siciliana è ancora elevata e di buona qualità. Si è osservato un calo dei prezzi determinato più dai sentori di inizio per la produzione centro-settentrionale che dalla reale presenza di questa. Le quotazioni si mantengono su livelli medi per il periodo. La qualità è ancora buona con 1° zuccherino generalmente elevato.

Pesche e NettarineTerra e Vita

Prezzi in calo per le pesche, la cui produzione sta cominciando anche nelle regioni meridionali italiane, con prodotti di qualità piuttosto buona. Il livello della domanda si mantiene molto basso, anche questo non favorito dall’andamento climatico. Situazione diversa per la nettarine la cui offerta si mantiene ancora molto ridotta e le quotazioni sono ancora piuttosto alte.

PomodoriTerra e Vita

Calo molto consistente delle quotazioni per il pomodoro a grappolo olandese. Sembrerebbe ripresentarsi una situazione simile a quella degli anni passati ed è prevedibile assistere ad ulteriori cali. Al momento i prezzi del prodotto italiano stanno evidenziando la migliore performance, complice la buona qualità del prodotto in vendita. Per gli altri pomodori le quotazioni sono stabili. Da segnalare un leggero aumento per i pomodori verdi.

 ZucchineTerra e Vita

La produzione è ancora in aumento e, complice le temperature elevate degli ultimi giorni, i consumi rimangono stabili. Le quotazioni sono in calo e livello della qualità del prodotto risulta essere buono.

 

Prezzi prodotti ortofrutticoli del 28 maggio 2018

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome