Macchine Hortech un’offerta di qualità

macchine hortec
La raccolta con una macchina Hortec.
L’azienda di Agna (Padova) propone macchine elettriche per la raccolta di prodotti di IV gamma. Riducono le emissioni e i costi

Dalle elaborazioni dei dati di Nielsen relative al terzo trimestre 2017 emerge un incremento del volume e del valore delle vendite di ortofrutticoli di IV gamma, rispettivamente del 5,3% e del 5,4%. È un settore quindi in forte espansione nel quale Hortech, azienda con sede ad Agna in provincia di Padova che opera nel campo della tecnologia per l’orticoltura, è presente da molti anni con la costruzione di macchine dedicate. Far coincidere resa, salubrità e qualità del prodotto, è la sfida che Hortech ha saputo cogliere proponendo macchine precise, sostenibili e performanti, che in fase di raccolta a esempio permettono di realizzare più tagli, garantendo un prodotto sempre perfetto ed esteticamente apprezzato dalla Gdo.

Hortech è un’azienda dinamica fondata nel 2004 da persone con esperienza decennale, che da anni opera nel settore della tecnologia applicata all’orticoltura e che progetta e realizza macchinari per la preparazione del terreno, il trapianto e la raccolta del prodotto orticolo. Oggi Hortech è diventata una realtà internazionale di riferimento per il settore orticolo, presente in oltre 60 Paesi del mondo.

L’innovazione tecnologica è il motore principale dell’azienda che la spinge verso la creazione di prodotti qualitativamente superiori e all’avanguardia, ecosostenibili e in grado di assicurare un’elevata affidabilità. Per questo l’azienda investe buona parte dei propri utili in ricerca e sviluppo. La chiave del suo successo è legata proprio l’innovazione tecnologica di prodotto, che permette di ideare macchinari efficienti, performanti e altamente personalizzabili in base alle diverse esigenze del cliente e dei mercati di riferimento, per massimizzarne le prestazioni e i risultati.

Macchine elettriche

L’idea di innovazione continua condivisa in azienda non si ferma però all’applicazione della tecnologia di ultima generazione, ma contempla anche le nuove esigenze legate al rispetto dell’ambiente e alla salute del lavoratore e del consumatore, rispondendo alla sempre maggiore richiesta di macchine elettriche per la raccolta di prodotti di IV gamma.

Con i macchinari elettrici si eliminano i gas di scarico, l’ambiente di lavoro è più silenzioso e più pulito, ma le prestazioni sono analoghe a quelle delle macchine tradizionali. Ne sono un esempio le attuali raccoglitrici elettriche, che oltre a ridurre le emissioni di CO2 nell’atmosfera, permettono un importante taglio dei costi (anche per quel che riguarda la manutenzione della macchina). Le batterie consentono infatti un’autonomia di circa 18 ore di lavoro e hanno una durata media di 1.500 ricariche, corrispondente a circa quattro anni di uso continuativo.

Supporto post vendita

Grande poi è l’attenzione dedicata e il supporto fornito direttamente al cliente, grazie al personale specializzato e qualificato che garantisce un servizio di assistenza tecnica post-vendita sempre pronto ed efficace, che fanno di Hortech l’interlocutore perfetto per ogni esigenza del settore orticolo.

macchine hortec
Il team Hortech.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome