Home Autori Articoli di Terra e Vita

Terra e Vita

2509 ARTICOLI 0 Commenti
Descrizione autore

Prezzi dei prodotti ortofrutticoli (dal 28 giugno al 5 luglio 2010)

La grande calura che interessa la penisola ha una notevole ripercussione sui consumi, che, soprattutto per la frutta estiva appaiono senz’altro aumentati. Anche l’offerta è tuttavia in incremento, talora anche in maniera cospicua.

Cereali. Prezzi nazionali e mondiali a confronto (dall’1 al 7 luglio...

Frumento tenero, qualità peggio del 2009. Italia. I mercati sembrano pronti a ricominciare a quotare dopo che con l’inizio della trebbiatura al Nord si sono chiariti i primi dubbi sulla qualità 2010. In generale si assiste a un calo delle caratteristiche rispetto al 2009 con particolare peggioramento per i grani “bianchi”.

Meccanizzazione. Il trattore va ancora in retromarcia

Un bilancio 2009 da dimenticare. E uno spaccato dei primi cinque mesi del 2010 che – per ora – non ammette repliche. Le imprese costruttrici di macchine e attrezzature agricole riunite nell’Unacoma si ritrovano a Bologna per l’assemblea annuale. E i numeri di consuntivo d’anno indicano crolli produttivi e dell’export a due cifre.

Convegno Terra e Vita. Api e mais, la soluzione c’è

Secondo round romano del confronto-scontro tra api e mais. I ministeri della Salute e delle Politiche agricole dovranno decidere entro settembre se rinnovare lo stop ai concianti neonicotinoidi, un provvedimento che ha acceso una conflittualità senza precedenti tra maiscoltori e apicoltori.
serre

Prezzi dei prodotti ortofrutticoli (dal 21 al 28 giugno 2010)

Le quotazioni della settimana hanno risentito del ritorno al ben tempo. Orticole: sono passate in aumento le angurie sia nazionali che di importazione; stabili, con tendenza all’aumento, anche i meloni, sebbene sia in netto aumento l’offerta.

Olivi danneggiati dal freddo. Come ricostituire le piante

Le basse temperature registrate nel dicembre 2009, talora accompagnate da forti nevicate e da un inverno prolungato, hanno provocato danni alle piante in alcuni areali olivicoli del centro-nord Italia.
pomodoro

Prezzi dei prodotti ortofrutticoli (dal 14 al 21 giugno)

Gli alti e bassi del clima, dall’afa subtropicale alle piogge nordiche, rendono la domanda di prodotti ortofrutticoli incerta. Nel complesso pare vi sia una certa stabilità delle quotazioni; i listini, tranne che qualche notevole eccezione, non sono stati caratterizzati da variazioni significative.

Prezzi dei prodotti ortofrutticoli (dal 7 al 14 giugno)

Il subitaneo arrivo di alte temperature, accompagnate spesso dall’afa, ha modificato il profilo del consumo. Da una parte si osserva una maggiore richiesta di articoli estivi, un’offerta che è però compensata da una maggiore offerta viste le maturazioni incipienti.

PROVA IN CAMPO. Irroratore Nobili Oktopus 43-400 P

Dopo aver ridotto le dosi di principio attivo di un quinto, si possono abbassare ancora del 33%, avendo comunque la sicurezza di proteggere adeguatamente le coltivazioni? Certamente no, se già prima usavamo le giuste dosi di prodotto. A meno che, naturalmente, non si cambi radicalmente il sistema di distribuzione. Questa volta ci occupiamo dunque di agrofarmaci e coltivazioni specialistiche.

Prezzi dei prodotti ortofrutticoli (dal 31 maggio al 7 giugno)

Le quotazioni dei prodotti ortofrutticoli durante la prima settimana di giugno hanno avuto una certa tendenza al ribasso. Si è trattato di ribassi di entità in genere abbastanza limitata, che hanno però interessato diverse merceologie.

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

css.php