Home Autori Articoli di

Adriano Del Fabro

20 ARTICOLI
mele

Friulfruct approva il bilancio e investe in superfici e strutture

Fatturato di sette milioni con un attivo di 80mila euro. Previsti 4 milioni di investimenti per aumentare la capacità di lavorazione e stoccaggio dello stabilimento
cimice asiatica

L’appello: catturate le cimici, serviranno per allevare le vespe samurai

Chiamata alle armi di Ersa per la lotta alla cimice asiatica. Ecco le istruzioni per raccogliere il maggior numero di insetti e farli svernare. In primavera saranno il cibo delle vespe samurai

Cimice asiatica, due Samurai sono meglio di uno

Per la prima volta in Friuli Venezia Giulia si registra un’inversione di tendenza nella diffusione di Halyomorpha halys. Merito di Trissolcus mitsoukuri, che come il più noto T.japonicus è una vespa parassitoide oofaga di origine orientale rinvenuta per la prima volta in questa Regione nel 2018. Ersa attiva un piano che coinvolge la popolazione per allevare in inverno il parassitoide ed essere pronti per il lancio dei “due Samurai” in primavera. Ministero della Salute permettendo
malattia di aujeszky

Malattia di Aujeszky, Friuli-Venezia Giulia prima regione indenne

Svolta per la suinicoltura della regione. Dopo un lavoro durato tre anni molte scrofaie potranno riaprire
tempesta vaia

Tempesta Vaia, taglieri solidali con gli alberi abbattuti

Grazie a una catena di solidarietà che coinvolge diverse realtà del territorio friulano sono stati realizzati dei taglieri di diversi formati con il legno degli alberi abbattuti dalla tempesta Vaia
bioeconomia

Bioeconomia, in Friuli un corso gratuito per giovani laureati

Da settembre a dicembre, ogni venerdì per un totale di 62 ore di lezione al Cefap di Gorizia. Si parlerà di biomasse, processi biologici di conversione di residui e rifiuti, sviluppo di biocarburanti, trattamenti termici e processi termochimici

Fresca, essiccata, olio o “al cubo”. La lavanda stimola la fantasia

L'imprenditrice Giuliana Sessi spiega come ha trovato nuove opportunità di business dalla coltivazione della lavanda. In Friuli Venezia Giulia le superfici dedicate sono infatti in crescita. E le piccole aziende puntano alla diversificazione.

Risale il prezzo del latte, ma resta l’emergenza macelli

Più 8 centesimi al litro non bastano a garantire la copertura per gli investimenti. Gli allevatori del Friuli Venezia Giulia in assemblea manifestano il loro scontento. Avviata la stagione di Malga Montasio 

Solo orzo locale per la birra “made in Friuli”

Filiera corta, un esempio vincente: la rete di produttori Asprom e Birra Castello firmano un accordo di filiera a prezzi e premialità garantite per valorizzare le produzioni cerealicole del territorio. Selezionate in tempi record due varietà di orzo adatte alla maltazione

Per fortuna il prosciutto San Daniele non si può delocalizzare

Molte meno industrie manifatturiere, molte più agroalimentari. Lo studio delle Camere di Commercio di Pordenone-Udine certifica l'importanza del comparto primario per il Nord-Est. Grazie al legame con il territorio le denominazioni non si possono delocalizzare e danno forza a tutta l'economia del Friuli Venezia Giulia

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

css.php