Biologico, Lorenzo Pileri nuovo amministratore delegato del Ccpb

biologico
Succede a Fabrizio Piva, che ha guidato per 14 anni l’organismo di certificazione

Lorenzo Pileri è stato nominato nuovo amministratore delegato di Ccpb, l’organismo di certificazione e controllo dei prodotti agroalimentari e no food ottenuti nel settore delle produzione biologica, eco-compatibile ed eco-sostenibile. Succede a Fabrizio Piva, che ha guidato per 14 anni la società che certifica 13.000 aziende italiane.

Laureato in Agraria all’Università degli Studi di Milano e con un Mba conseguito alla Bocconi, Pileri conta oltre 20 anni di esperienza nel settore alimentare. Nel tempo ha ricoperto ruoli di responsabilità in realtà italiane per maturare poi numerose esperienze in altri paesi europei tra cui Svizzera, Danimarca e Spagna.

«Con questo incarico si prosegue il percorso di rafforzamento e internazionalizzazione di Ccpb – ha commentato il presidente del consorzio Ulf Theike –. Competenza, professionalità ed affidabilità continueranno ad essere in nostri elementi distintivi. A Pileri vanno gli auguri di buon inizio e buon lavoro».

Biologico, Lorenzo Pileri nuovo amministratore delegato del Ccpb - Ultima modifica: 2022-01-25T14:46:12+01:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome