Irritec, tecnologie per un’irrigazione sostenibile

Da sinistra: Giulia Giuffrè, direttore marketing; Giuseppe Giardina, product manager automazione e fertirrigazione; Pablo Chiozza, responsabile ricerca e sviluppo prodotti da estrusione; Carmelo Giuffrè, general manager.
Fra le varie novità presentate all'Eima non poteva mancare l'XXtreme Tape, probabilmente l’ala gocciolante oggi più resistente all’occlusione disponibile sul mercato

Da Capo d’Orlando Bologna, Irritec si è pressentata all’Eima con lo staff direttivo al completo.

L’azienda siciliana, nata nel 1974, è oggi una delle più dinamiche ditte nel settore della microirrigazione.

Irritec distribuisce i propri prodotti in oltre 140 paesi nel mondo e conta più di 700 dipendenti e stabilimenti produttivi in Italia, Spagna, Stati Uniti, Messico, Cile e Brasile, oltre a depositi strategici in Algeria, Germania e Bologna.

In 40 anni la Irritec è cresciuta costantemente, mantenendo basi solide e andando sempre alla ricerca di importanti innovazioni nel campo dell’irrigazione.

«Vogliamo rendere la vita più facile a tutti coloro che si prendono cura delle piante, sia per lavoro che per passione. - è la visione del general manager Carmelo Giuffrè -. Miriamo a garantire che anche ogni goccia venga spesa cercando di ridurre al minimo l'impronta ecologica».

L’Eima è stata l’occasione per presentare al pubblico le ultime novità sia relativamente all’automazione degli impianti di irrigazione che alla componentistica.

Massima resistenza all'occlusione

Particolare attenzione è stata riservata alla presentazione dell’eXXtreme Tape, probabilmente oggi l’ala gocciolante più resistente all’occlusione disponibile sul mercato mondiale.

«Si tratta di un’ala gocciolante leggera a labirinto continuo e doppio filtro continuo in entrata - spiega Giuffrè -. Questo prodotto, ottimo per acque difficili mantiene tutte le caratteristiche dell’Irritec Tape».

Garantisce infatti ottime prestazioni di filtraggio anche nel caso di utilizzo di acque particolarmente ricche di impurità grazie alla presenza del doppio filtro continuo in entrata ideato con sistema esclusivo brevettato Irritec.

I pregi dell’eXXtreme Tape

  • Elevata uniformità di erogazione e bagnatura
  • Ideale nei casi di sesti di impianto molto ravvicinati e di terreni sabbiosi e molto drenanti grazie alla possibilità di punti goccia con spaziature ridotte.
  • Risultato di un unico processo di estrusione, evita i problemi legati alla saldatura. • Ottima resistenza alla trazione.
  • L’uscita realizzata con taglio laser riduce l’intrusione di particelle solide.
  • Ottima resistenza a picchi di pressione anche su spessori minimi.
  • Il design del labirinto permette elevate lunghezze con la massima uniformità.
  • Eccellente capacità di filtrazione e amplia la gamma di fertilizzanti utilizzabili.
  • La doppia riga verde identifica il lato dei fori d’uscita per una corretta stesura.