CerealSprinter, nutrizione azotata al top

cerealsprinter di fomet
Prove di campo in parcelle di frumento tenero con dosaggi crescenti di CerealSprinter miscelato in soluzione acquosa con erbicidi reperibile sul mercato
La soluzione Fomet è compatibile con i prodotti fitosanitari e i diserbanti più diffusi.

CerealSprinter ® è un formulato organo-minerale fluido con distribuzione tramite barra dei trattamenti.

In questa fase dell’anno viene consigliato per cereali a paglia autunno-vernini su cui eseguire i trattamenti dalle prime fasi dell’accestimento invernale a seguire. Il contenuto in Azoto (N) è pari al 18% in tre diverse forme azotate: azoto ureico (5,8%), azoto condensato (8,2%) e azoto organico (4%).

CerealSprinter ® è miscelabile in soluzione acquosa con fungicidi, insetticidi ed erbicidi in sostituzione del “bagnante” al fine di prevenire possibili effetti di “stress” sulla piantacausati da miscele aggressive di principi attivi. Tali miscelazioni devono essere fatte immediatamente prima della distribuzione sulla coltura in atto. Fomet ha realizzato verifiche di campo che attestano la compatibilità con i fitosanitari e diserbi più diffusi sul mercato utilizzando i dosaggi di questi ultimi indicati in etichetta e associando dosaggi crescenti di CerealSprinter ®.

Dal punto di vista nutrizionale, CerealSprinter ® agisce sia nella forma minerale che nella frazione organica che lo costituiscono.

Quest’ultima è pari al 50% in termini di peso (1kg di prodotto tal quale contiene 500 gr di matrice organica liquida da epitelio idrolizzato enzimatico) ed esprime il 25% di Aminoacidi totali ed il 5% di Aminoacidi liberi.

Il suo impiego pertanto può essere inquadrato in diverse fasi fisiologiche: nella fase di accestimento-inizio levata con dosaggi di prodotto tal-quale variabili da 20 a 40 kg/ha/trattamento in base alla varietà, all’epoca di semina, al tipo di terreno e all’andamento meteo invernale (siccitoso o con presenza di eventi piovosi/nevosi) con diluizioni pari a 2kg/100 lt di acqua per un totale di 1.000-2.000lt/ha di soluzione.

Se invece si procede in periodo più avanzato e in miscela con i fitosanitari/erbicidi, i dosaggi scendono a 5-8kg/ha/trattamento.

Infine, la fase della “botticella” può prevedere un intervento (soprattutto se trattasi di varietà di frumento duro) con dosaggi di 4-6kg/ettaro/trattamento, per l’incremento della quota proteica e del peso specifico della granella. In questi casi le diluizioni consigliate sono tra 1-1,5kg di prodotto per 100lt di acqua per una distribuzione complessiva di 400-500 lt di soluzione.

Per informazioni FOMET

 

CerealSprinter, nutrizione azotata al top - Ultima modifica: 2018-12-27T09:00:45+00:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome