Lattuga, interesse per le varietà Nunhems in vetrina in Romagna

Produttori, vivaisti, tecnici e rivenditori hanno partecipato all'Open day della divisione Basf del 24 maggio a San Mauro Pascoli (Forlì-Cesena)

Un Open Day per approfondire le varietà di lattuga da pieno campo disponibili sul mercato, oltre ad alcune pre-commerciali. E’ stata questa la proposta di Nunhems - la divisione Agricultural Solutions di Basf - che venerdì 24 maggio ha aperto le porte del suo campo prova a San Mauro Pascoli, in provincia di Forlì-Cesena, nell’Azienda agricola Manzolillo e Bartolini.
Nel campo vetrina Nunhems ha presentato a imprenditori agricoli, commercianti, tecnici, rivenditori e vivaisti le sue varietà in un appuntamento che, a causa delle condizioni metereologiche che stanno caratterizzando questo inizio di stagione, era stato rimandato di una decina di giorni. Temperature basse e grande piovosità stanno infatti posticipando il ciclo culturale delle diverse tipologie. Il focus sulla giornata è stato sulle varietà iceberg, cappuccine, batavie e altre tipologie presenti in campo, come romane e colorate.
Oltre a consolidare l’opinione sulle varietà Nunhems già affermate nel panorama italiano, la giornata ha contribuito a suscitare curiosità sulle nuove proposte per il periodo primaverile, come le iceberg Aspirata e Skindel, entrambe con cespo di buona pezzatura e sfogliabilità.
Nel vasto assortimento presentato hanno spiccato la gentilina Batsun, molto versatile, e la già affermata varietà Elsol, oltre alla novità Birgit, la cappuccina adatta al periodo primaverile dalla ottima base, ben serrata, con superficie di taglio ridotta, dal colore verde brillante, molto resistente alle bremie e perfetta per il mercato fresco. Birgit rappresenta una vera e propria novità nella panoramica dei prodotti ed è nata per soddisfare i trend delle richieste di mercato, italiano in particolare, in quanto presenta un ottimo rapporto peso/volume della pianta.

William Cavalieri e Antonio Chierchia

«Nonostante il meteo avverso e la stagione poco favorevole, il campo si è presentato con una buona vigoria e sano dal punto di vista fitosanitario - spiega il responsabile vendite lattughe Basf della zona del Nord Italia William Cavalieri - anche grazie alla linea di difesa utilizzata e proposta dalla divisione Protection di Basf a cui le varietà hanno risposto in maniera molto positiva».

Lattuga, interesse per le varietà Nunhems in vetrina in Romagna - Ultima modifica: 2019-05-28T18:43:46+00:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome