Syngenta premierà la startup più innovativa in agricoltura

L'amministratore delegato di Syngenta Italia Riccardo Vanelli presenta SyngenTalent al Mantova Food & Science Festival
In palio un finanziamento di 50mila euro tra mentorship manageriale e sostegno economico dedicato. La call per partecipare sarà aperta dal 17 ottobre

Promuovere l’innovazione nel settore agricolo offrendo supporto concreto alle startup e ai giovani talenti: è questo l’obiettivo di SyngenTalent, la call for ideas appena lanciata da Syngenta Italia, leader globale nel settore dell’agribusiness.

Sostegno economico e formazione

Presentata il primo ottobre nella cornice del Mantova Food & Science Festival, kermesse di rilievo internazionale dedicata a indagare il rapporto tra scienza e cibo, SyngenTalent è una chiamata che si rivolge alle giovani realtà imprenditoriali nel comparto agroalimentare, proponendosi di favorire concretamente lo sviluppo dei progetti più innovativi e meritevoli nel campo della value-chain, delle tecnologie digitali e della sostenibilità a supporto delle filiere.

L’azienda finanzierà il progetto vincitore con una dotazione del valore complessivo di 50.000 euro. Il finanziamento include, oltre al sostegno economico, anche un programma di mentorship e una "banca ore" di formazione e di incontri durante i quali i manager e gli specialisti di Syngenta Italia supporteranno il team premiato nella messa a terra e comunicazione del proprio progetto. L’iniziativa vede inoltre il coinvolgimento come media partner di StartupItalia, magazine dell'innovazione e delle startup italiane.

«L’agricoltura, così come ogni altro comparto, si nutre di innovazione» ha commentato a margine della presentazione Riccardo Vanelli, amministratore delegato di Syngenta Italia. «È il settore in Italia in cui più di tutti convivono così tante eccellenze e potenzialità. Il network delle startup, lo vediamo ogni giorno, si sta espandendo sempre di più. E noi vogliamo far parte di questo ecosistema offrendo il nostro know-how e il nostro supporto ai tanti giovani che hanno deciso di mettersi in gioco. Siamo in Italia da oltre vent’anni, e abbiamo visto crescere decine di nuove imprese. Ora, con SyngenTalent, vogliamo aprirci sempre di più a queste realtà e poterle intercettare e supportare».

Iscrizioni dal 17 ottobre

Un progetto nuovo e ambizioso, dunque, quello di Syngenta Italia, che mira a rendere l’azienda un punto di riferimento per tutte le startup del settore, un collettore di idee capaci di rispondere alle grandi sfide che il settore dovrà fronteggiare nei prossimi anni. Parte del programma di incontri e collaborazione sarà svolto all’interno di Milano Innovation Hub, l’innovativa sede italiana di Syngenta Italia inaugurata nel luglio 2022.

Le iscrizioni per partecipare alla call saranno aperte dal 17 ottobre: da quella data sul sito www.syngentalent.info sarà possibile scaricare, compilare e inviare un modulo con i dati necessari per la candidatura. L’accettazione di queste avverrà entro il 17 dicembre e successivamente una commissione valutatrice analizzerà il valore e le caratteristiche tecniche dei progetti, indicando il vincitore all’inizio del 2023.

Syngenta premierà la startup più innovativa in agricoltura - Ultima modifica: 2022-10-03T12:16:22+02:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome