Home Autori Articoli di

Arturo Caponero

53 ARTICOLI

Fragoleti, proteggere i nuovi trapianti

Fragoleti in coltura protetta: l'avvicendamento è ormai una missione impossibile. I trapianti di piantine fresche e cime radicate avvengono su ristoppi "bonificati" con la fumigazione. Le accortezze per partire con il piede giusto

Mosca della frutta, è il turno degli agrumi

Dopo la raccolta delle drupacee, la mosca della frutta (Ceratitis capitata) si sposta sulle poche specie frutticole aggredibili. A rischio le varietà di agrumi precoci, come i satsuma, su cui a volte si riversano a sciami. Ecco come difendersi

Flavescenza dorata, il rischio di diffusione è aumentato

Colpa dell’insetto vettore scafoideo, ecco perché... Le recenti acquisizioni sul patogeno, sul suo vettore e sulle strategie di controllo sono stare illustrate in un webinar dell’AIPP, esperti nazionali hanno discusso con tecnici e ricercatori le ultime conoscenze sulla temuta patologia della vite
maculatura fagiolo

Fagiolo, con le piogge arrivano le batteriosi

Maculatura alonata e maculatura comune: rame e prevenzione agronomica per tutelare una delle orticole più coltivate in questo periodo nelle zone collinari del Sud

Allelochimici, la nuova frontiera nella lotta agli insetti

Non solo i feromoni tra le sostanze biottive per il controllo degli insetti: le conoscenze sull’ampia categoria dei “messaggeri chimici” stanno aprendo interessanti prospettive per la difesa integrata delle colture. Il resoconto del webinar “Semiochimici in agricoltura” organizzato da Aipp
larva di tignola rigata

La tignola rigata colpisce vite, agrumi e melograno

Cryptoblabes gnidiella, tignola rigata, è in forte diffusione al Sud ed è in grado di arrecare danni sia su vite sia su agrumi in condizioni favorevoli al suo sviluppo e in mancanza di interventi insetticidi solitamente posizionati contro altri fitofagi chiave per la coltura

Vite, monitorare sui grappoli i danni della tignoletta

Lobesia botrana: gli interventi curativi e preventivi. L'efficacia e i punti deboli della confusione sessuale

Olivo, il controllo della tignola parte dal monitoraggio

Uso eccezionale del dimetoato solo per la mosca. Come fare fronte invece all'invasione della tignola, ma anche del punteruolo (e come fermare la sputacchina, vettore di Xylella)

Non solo tignoletta tra i lepidotteri fitofagi della vite

La diffusione della confusione sessuale ha favorito la “rivincita” di insetti ritenuti minori come Cryptoblabes gnidiella, Argyrotaenia liungiana; Ephestia parassitella ecc. Come fare? La difesa sostenibile delle tignole della vite è stato il tema trattato in un seminario online dell’AIPP

Contro i patogeni tellurici è il momento di solarizzare

Solarizzazione e biofumigazione: tecniche biologiche alternative o integrative alla geodisinfestazione chimica. I segreti per ottenere una piena efficacia

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

css.php