Bioborsa, quotazioni stazionarie. Entrano lattughe, zucchine e angurie

ortofrutta biologica
Dopo il "buco" della scorsa settimana abbiamo di nuovo le quotazioni dell'ortofrutta. Cambia poco rispetto a due settimane ma entrano a listino alcuni nuovi prodotti

Tornano le quotazioni della Camera di Commercio di bologna relative all'ortofrutta biologica dopo una settimana di "vacanza".

 

 

Il listino dei prezzi all'ingrosso n. 29 del 30 luglio è praticamente invariato rispetto a due settimana fa ma vede il ritorno delle quotazioni di alcuni prodotti.

La Lattuga Trocadero e la Lattuga Gentile, entrambe in casse a uno strato, di provenienza nazionale, sono entrambe quotate 1,60 €/kg.

Stessa quotazione (1,60 €/kg) per le Zucchine Scure Medie in casse da 5 kg a due strati, anche queste di provenienza varia nazionale.

Quotate anche le Angurie Mini in cartoni da 6-7 pezzi provenienti dal Meridione (0,90 €/kg) e le Angurie Crimson da 6-8 kg di varia provenienza nazionale (0,70 €/kg).

Da segnalare anche i Meloni Retati e similari in cartoni da 5-6 pezzi di varia provenienza nazionale (1,90 €/kg), le Nettarine B+ in plateau di varia provenienza nazionale e le Pesche Gialle B+ in plateaux, anche queste di provenienza varia nazionale.

Scarica il listino settimanale dei prezzi dell'ortofrutta biologica del 30 luglio

Bioborsa, quotazioni stazionarie. Entrano lattughe, zucchine e angurie - Ultima modifica: 2020-07-30T14:15:05+02:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome