Agrofarma (Federchimica), il nuovo presidente è Riccardo Vanelli

Alla guida dell’Associazione di settore di Federchimica succede a Roberto Ancora. «Intendo ribadire - ha detto Vanelli appena nominato - il costante impegno dell'Associazione nei confronti dell’innovazione e della sostenibilità in agricoltura»

Riccardo Vanelli (Syngenta Italia) è stato eletto nuovo presidente di Agrofarma - Associazione nazionale imprese agrofarmaci, che fa parte di Federchimica – nel corso dell’Assemblea annuale dell’Associazione riunitasi a Morimondo (MI). Con un mandato di quattro anni, Vanelli succede ad Alberto Ancora, al quale gli Associati hanno tributato un sentito ringraziamento per il lavoro svolto durante il suo mandato.

Dopo l’elezione, Vanelli ha dichiarato: «Sono onorato, ringrazio i colleghi delle aziende associate che hanno riposto in me la loro fiducia, assegnandomi questo prestigioso incarico. Il mio mandato inizia in un momento di grande trasformazione del settore: ci troviamo di fronte ad uno scenario normativo che sarà molto influenzato dagli ambiziosi obiettivi del Green Deal europeo, ma anche dalle urgenti sfide poste dall’emergenza sanitaria e dalle drammatiche conseguenze del conflitto in Ucraina.

Colgo l’occasione per ribadire il nostro costante impegno nei confronti dell’innovazione e della sostenibilità in agricoltura, a supporto di un comparto che ha dimostrato una grande capacità di adattamento e ha confermato la sua assoluta centralità nel tessuto economico del nostro Paese. In questo senso intendo proseguire nel percorso di dialogo proattivo e trasparente con Istituzioni, stakeholder, media e pubblico, per evidenziare il contributo degli agrofarmaci all’intero comparto agroalimentare italiano e alla sostenibilità a tutto campo».

Riccardo Vanelli è amministratore delegato di Syngenta Italia, filiale italiana di uno dei principali player dell’agricoltura a livello globale.

Nel corso dell’Assemblea è stato inoltre nominato vicepresidente dell’Associazione Marc Aupetitgendre (Bayer Crop Science Italia) .

Le 35 Imprese che aderiscono ad Agrofarma realizzano il 95% del fatturato italiano del comparto, che si colloca intorno ai 970 milioni di €, rappresentando circa l’1,7% del fatturato complessivo della chimica in Italia.

Agrofarma (Federchimica), il nuovo presidente è Riccardo Vanelli - Ultima modifica: 2022-05-25T17:13:23+02:00 da Alessandro Maresca

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome