Forum Coldiretti, Prandini pronto a riaprire sulle Nbt

Il presidente Coldiretti al Forum di Cernobbio si dice d'accordo sulla riapertura del dossier europea per distinguere le New Breeding Techniques dagli ogm

Nuove possibilità per le Nbt, le new breeding techniques, alle quali l'assimilazione agli ogm in ambito europeo ha di fatto tarpato le ali.

L'apertura arriva da Cernobbio, dove il presidente nazionale Coldiretti Ettore Prandini, a margine della conferenza stampa di presentazione del Forum internazionale dell'agricoltura, rimarca la posizione della Professionale che guida: «Sosterremo la riapertura del dossier sulle nuove tecniche di miglioramento genetico in ambito europeo. Riteniamo le Nbt diverse dagli ogm e crediamo sia opportuna una nuova stesura della normativa, in questo momento troppo limitante per le new breeding techniques».

Spazio alla ricerca

«Alla riapertura del dossier stiamo lavorando insieme a diversi altri soggetti - sottolinea Prandini - . Il nostro Paese ha bisogno di ricerca e noi pensiamo che in Italia la ricerca pubblica attiva sul fronte Nbt sia di assoluto livello. Una volta ridefinita la normativa di riferimento in ambito comunitario auspichiamo che tutto ciò che si potrà brevettare diventi patrimonio comune e non sia in mano di pochi soggetti».

«Ritengo - conclude Prandini - che il cambio di Commissione e la nuova configurazione del Parlamento europeo possano consentire una modifica della normativa sulle Nbt che non condividiamo».

Forum Coldiretti, Prandini pronto a riaprire sulle Nbt - Ultima modifica: 2019-10-11T12:39:17+00:00 da Gianni Gnudi