Flormart, preparativi in corso per il salone del florovivaismo

flormart 2019
Un’area del salone del florovivaismo dell'edizione 2018.
Appuntamento a Padova dal 26 al 28 settembre 2019

Grazie all’accordo fra Geo spa e la nuova proprietà pubblica della Fiera, che vede in prima linea la Camera di Commercio e il Comune di Padova, procedono ancora più alacremente i preparativi per il Flormart 2019, il Salone del Florovivaismo.

Il meglio del florovivaismo, della paesaggistica e del verde ambientale dà appuntamento alla Fiera di Padova dal 26 al 28 settembre 2019.

Per l’edizione in programma è già stata chiusa chiusa la partnership con Anve che prevede, oltre alla presenza al Salone, la collaborazione per organizzare un convegno sulla nuova normativa fitosanitaria. Inoltre, sono stati sottoscritti accordi di partecipazione con il Distretto Altolombardo e con Confvivai di Catania che saranno presenti con collettive delle loro realtà produttive.

Nella tre giorni si terrà anche un ricco programma di convegni che vedrà coinvolte tutte le organizzazioni del settore e gli Enti dal Ministero ai Comuni passando per Regioni e Province. Fra i tanti si segnala il convegno inaugurale che sarà incentrato sul tema verde e salute organizzato in collaborazione con il Comune di Padova e l’Associazione italiana direttori e tecnici pubblici giardini.

Si terrà poi il convegno sul nuovo regolamento fitosanitario dell’Unione Europea organizzato in collaborazione con Anve e che vedrà la presenza dell’Associazione europea dei florovivaisti (Ena) e dell’Associazione internazionale degli orticoltori (Aiph), quello sui Cam per il verde pubblico, quello di Acer sul valore del verde urbano e molti altri.

Il meglio del florovivaismo, della paesaggistica e del verde ambientale in esposizione a Flormart

Forum sulla tecnologia

Nell’ambito del Flormart si terrà anche il Forum internazionale EcoTechGreen, importante e consolidato appuntamento organizzato da Paysage - Promozione e sviluppo per l’architettura del paesaggio in collaborazione con Flormart.

Il cuore dell’evento è la sezione tecnico-progettuale con importanti temi: green technology; verde tecnologico e infrastrutture verdi; hi-tech green e visual identity; hi-tech city landscape; verde tecnologico e ricettività; verde hitech per i paesaggi produttivi e vitivinicoli.

Spazio alle officinali

Ma al Flormart ci sarà spazio anche per le piante officinali, un mondo che, grazie anche alla recente approvazione della nuova legge quadro, apre interessanti opportunità per le aziende del settore, dalle agricole multifunzionali alle florovivaistiche.

Così Flormart 2019 ospiterà la prima edizione di erbale forum: un ricco programma di incontri tra esperti, ricercatori e rappresentanti di progetti ed esperienze innovative sulle piante officinali per conoscerne gli aspetti tecnico-scientifici, normativi e di mercato e una rassegna espositiva mirata, volta a favorire networking e scambi di prodotti e servizi tra i diversi attori della filiera.

Medicinali, aromatiche, nutrizionali, cosmetiche ma anche biotecnologiche, fitorimedianti, ricreative: le piante officinali alimentano una filiera in cui territorio, tradizione e ricerca scientifica si incontrano per dare nuove risposte all’esigenza di vivere in sintonia con la natura, e che nella biodiversità della flora italiana trova un patrimonio di risorse ancora tutto da esplorare.

Premi per le start up al Flormart 2019

Flormart guarda al futuro con il concorso aperto alle start up del settore che presenteranno le loro attività innovative nell’ambito del Flormart future village. Nel corso dell’evento sarà premiata la migliore startup o impresa innovativa del settore. Il vincitore avrà la possibilità di esporre gratuitamente. Obiettivo del premio è quello di aiutare tutte le nuove realtà imprenditoriali che contribuiscono all’innovazione del settore ad entrare velocemente in contatto con partner industriali in grado di accompagnarle sul mercato.

Per informazioni Flormart

Flormart, preparativi in corso per il salone del florovivaismo - Ultima modifica: 2019-07-25T08:30:25+00:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome