Crédit Agricole sempre a sostegno dell’agricoltura

credit agricole agroalimentareAgricoltura e Industria Alimentare: le iniziative di Crédit Agricole Italia per un sostegno concreto all’intero settore

L’agroalimentare è da sempre un settore di riferimento per Crédit Agricole Italia, al centro dei suoi piani di sviluppo. Il gruppo bancario si impegna a supportare tutti i segmenti del mercato, dimostrando un approccio coerente e una conoscenza approfondita del settore: tanto nei mercati tradizionali, quanto nel digitale, le soluzioni proposte intendono sostenere l’agroalimentare nel proprio ruolo di settore trainante per l’economia regionale e nazionale, e hanno rappresentato una valida soluzione per la continuità del business durante la pandemia.

Un esempio è l’App AgriAdvisor, un innovativo sistema di consulenza messo a punto da Crédit Agricole Italia per sostenere il cliente nella pianificazione e nella gestione della contabilità, pensato per aziende di qualsiasi struttura societaria, complessità e fatturato. Grazie ad una programmazione finanziaria concreta e affidabile nel breve e medio termine, l’App AgriAdvisor permette al cliente di effettuare simulazioni di finanziamento personalizzate e disegnate sulle reali esigenze economiche dell’azienda.

All’offerta digitale per il comparto si aggiungono inoltre

  • il Conto a canone gratuito per i primi sei mesi,
  • i Finanziamenti su misura,
  • la Consulenza tecnica e finanziaria
  • e la Copertura Assicurativa.

Con il Finanziamento Scelgo Io Agricoltura, è possibile usufruire di un finanziamento agrario chirografario con il massimo della flessibilità. In base alle proprie esigenze, il cliente potrà adattare la rata aumentando o diminuendo l’importo fino al 30% dell’importo rateale originario e spostare la rata, sospendendola fino ad un massimo di 12 mesi anche frazionabili. (Scopri l’offerta sul nostro sito).

Grazie ad un approccio in grado di coinvolgere l’intero settore, Crédit Agricole Italia finanzia, inoltre, diverse tipologie di aziende dell’agroalimentare, con offerte dedicate agli operatori delle filiere biologiche, florovivaistiche, dell’ortofrutta, delle carni, del latte, ma anche ai produttori di cereali e di vino. Proprio a questi ultimi è dedicato il Pegno Rotativo Vino, un finanziamento che ha come scopo primario la generazione di liquidità a sostegno del ciclo breve. Una soluzione nata sotto forma di Anticipazione su Pegno di Merce, senza spossessamento della merce, che, infatti, resta presso le cantine del produttore. Il finanziamento può essere rinnovato automaticamente, con la sostituzione del prodotto dato in pegno con quello di nuova produzione, e ha l’obiettivo di rafforzare la liquidità delle imprese in una fase di estrema difficoltà del mercato dovuta all’epidemia.

La consulenza avanzata quindi, corroborata da un approccio digitale unico ed esclusivo, contraddistingue Crédit Agricole Italia come partner ideale per tutte le piccole, medie e grandi realtà del sistema agroalimentare.

Per maggiori informazioni sulle offerte Crédit Agricole dedicate al mondo dell’agricoltura, è possibile visitare il sito nella sezione dedicata, inserendo i propri dati verrete ricontattati da un nostro Specialista.

Crédit Agricole sempre a sostegno dell’agricoltura - Ultima modifica: 2021-07-14T18:25:47+02:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome