Kubota investe 55 milioni di euro nel nuovo centro europeo di ricerca

kubota
Continua la strategia espansiva del colosso giapponese nel Vecchio Continente: il nuovo sito di Kubota Europe avrà sede a Crépy-en-Valois, in Francia e sarà completato entro il 2020

Kubota prosegue con significativi investimenti nella sua espansione in tutta Europa ed è pronta a investire in un nuovo Centro di Ricerca & Sviluppo che sarà il Centro delle Competenze Ingegneristiche per il mercato agricolo, oltre che la base per le attività di ricerca Kubota nell’area europea.

Con la fondazione di questo Centro di eccellenza, dove s’integreranno strumenti ingegneristici e di supporto al passo con i tempi, Kubota svilupperà tecnologie all’avanguardia per i suoi nuovi modelli in modo che incontrino le specifiche esigenze degli agricoltori europei, pur mantenendo il Dna dei prodotti del gruppo: affidabilità, facilità nell’utilizzo e i migliori costi operativi. Come parte del processo di globalizzazione di Kubota, la società intende promuovere lo sviluppo dei propri prodotti, in linea con il suo desiderio di adattarsi alle specifiche necessità dei mercati che la ospitano.

Dato che il settore Ricerca & Sviluppo gioca un ruolo vitale in questo processo, Kubota svilupperà ulteriormente macchinari per l’agricoltura su misura per occuparsi con efficienza ed efficacia di colture, condizioni del campo e processi lavorativi locali.
Kubota, già presente in circa 110 paesi in tutto il mondo, aspira a continuare la propria crescita internazionale e i suoi ultimi investimenti daranno un’accelerazione alla sua espansione e alla sua crescita.

Da quando Kubota Holding Europe B.V. è stata istituita nel 2017, la società ha rafforzato la sua identità aziendale in Europa, con dipendenti che hanno il compito di sincronizzare processi e procedure in modo tale che ci sia un approccio coerente rispetto al modo in cui tutte le unità lavorative operano, al fine di fornire i servizi e i prodotti migliori ai loro rivenditori e clienti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome