Viticoltura, Edagricole porta aria nuova nei testi di riferimento

    Un nuovo "Manuale di viticoltura" che tiene conto delle evoluzioni in corso: dalla viticoltura di precisione e sito-specifica, alle tecniche di adattamento al cambio climatico, dalle nuove tecnologie applicate al miglioramento genetico, alle più recenti innovazioni nei moderni sistemi di allevamento. il 10 luglio la presentazione ufficiale al Conavi di Piacenza

     

    La viticoltura cambia; Edagricole porta aria nuova con un nuovo testo di riferimento. Per gli studenti universitari, gli imprenditori e i tecnici del settore. Il prossimo 10 luglio a Piacenza, nell'ambito del 7° Convegno Nazionale di Viticoltura (Conavi), Edagricole ha organizzato un evento per presentare il nuovo "Manuale di viticoltura" assieme agli autori: Alberto Palliotti, Stefano Poni e Oriana Silvestroni.

     

     

     

     

     

     

     

     

    CLICCA QUI PER ACCEDERE AL PROGRAMMA DELL'EVENTO

    Tante rivoluzioni nel vigneto

    Si tratta di un testo ricco di schemi, illustrazioni e foto originali, affronta in modo aggiornato numerosi argomenti del sapere classico in viticoltura e introduce nuovi temi quali la viticoltura di precisione e sito-specifica, le innovazioni nella gestione del vigneto e le tecniche di adattamento al cambio climatico, le nuove tecnologie applicate al miglioramento genetico, le recenti acquisizioni di fisiologia, i moderni sistemi di allevamento e l’innovazione dei modelli di produzione.

     

    La chiave della competenza

    Il testo analizza con un approccio critico basato sulle attuali conoscenze scientifiche modalità e tecniche utilizzabili per produzioni di uve di qualità e competitive nel rispetto degli operatori e dei consumatori, dell’ambiente rurale e della sostenibilità economica. Particolare attenzione è dedicata ai criteri di scelta di tecniche e tecnologie applicabili a casi pratici, con l’intento di contribuire allo sviluppo di un’autonoma capacità di valutazione da parte del lettore del contesto e delle problematiche, nonché alla creazione delle competenze necessarie ad individuare possibili soluzioni.

    L'indice

    Il testo, articolato in 4 parti, ovvero:
    I - Origine, sistematica, morfologia, ecologia, fisiologia e ampelografia;
    II - Miglioramento genetico, propagazione e scelte progettuali per l'impianto;
    III - Gestione del vigneto;
    IV - Modelli di produzione in viticoltura

    è rivolto in particolare agli studenti dei corsi di laurea triennali e magistrali di Viticoltura delle Università, ma è pensato anche per coloro che intendono approfondire le proprie conoscenze o che desiderano approcciarsi ex-novo al complesso mondo della coltivazione della vite.

    clima alberto palliotti
    Alberto Palliotti

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento
    Per favore inserisci il tuo nome