Bonifiche Ferraresi rinnova il cda, Vecchioni confermato ad

Bonifiche ferraresi
Michele Pisante nominato presidente del Consiglio di amministrazione

L’Assemblea degli azionisti di Bonifiche Ferraresi ha approvato il bilancio di esercizio della Società al 31 dicembre 2021 proposto dal Cda lo scorso 30 marzo. Il valore della produzione è passato da 97 milioni di euro nel 2020 a 269 milioni di nel 2021. L’Ebitda è passato da 10 milioni nel 2020 a 16 nel 2021.

Nella stessa riunione è stato anche nominato il nuovo Consiglio di amministrazione per il triennio 2022-2024. Ecco i componenti: Giuseppe Andreano; Maria Teresa Bianchi; Michele Pisante; Federico Vecchioni; Rossella Locatelli; Gianluca Lelli; Stefania Quintavalla; Emilio Giorgi; Gabriella Fantolino; Claudia Sorlini e Andrea Bignami.

Federico Vecchioni è stato confermato amministratore delegato, mentre presidente del Cda è stato nominato Michele Pisante, professore ordinario di Agronomia e coltivazioni erbacee all’Università degli Studi di Teramo e coordinatore del Comitato tecnico scientifico di Edagricole. Pisante succede a Rossella Locatelli.

Bonifiche Ferraresi rinnova il cda, Vecchioni confermato ad - Ultima modifica: 2022-05-11T17:36:12+02:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome