Marche, Mirco Carloni è il nuovo assessore regionale all’Agricoltura

marche
Sarà anche vicepresidente della giunta e oltre all'agricoltura avrà molte altre deleghe, tra cui lo sviluppo economico, industria, artigianato e commercio

Sarà Mirco Carloni l'assessore all'Agricoltura della Regione Marche per i prossimi cinque anni. Fanese, compirà 40 anni il prossimo 14 gennaio. Laureato in Giurisprudenza, docente universitario, Carloni vanta già una lunga carriera politica. I primi passi li ha mossi oltre vent'anni fa al Comune di Fano, dove è stato consigliere, assessore e vicesindaco. Dal 2010 è all'assemblea legislativa della Regione. Alle elezioni dello scorso 20 e 21 settembre è stato il candidato della Lega più votato nelle Marche con 6.827 preferenze.

Oltre a occuparsi di agricoltura, Carloni sarà vicepresidente della giunta (come Anna Casini, a cui succede alla giuda dell'assessorato) e avrà le deleghe a Sviluppo economico, Industria, Artigianato, Commercio, Fiere e Mercati, Tutela dei consumatori, Internazionalizzazione, Alimentazione, Foreste, Sviluppo rurale, Agriturismo, Industria agroalimentare, Bonifica, produzione e distribuzione di energia, Green economy e Fonti rinnovabili, Digitalizzazione, Cooperazione internazionale, Sviluppo marchigiano nel mondo, Caccia e pesca marittima.

 

 

Sposato e appassionato di cucina, a caldo il neo assessore ha dichiarato che la sua priorità sarà far ripartire l'economia regionale colpita dal terremoto e dalla crisi di Banca Marche e dal Covid. «I nostri parametri economici sono più vicini a quelli del Sud Italia che a quelli del Centro e del Nord – ha sottolineato – quindi c'è molto lavoro da fare».

Marche, Mirco Carloni è il nuovo assessore regionale all’Agricoltura - Ultima modifica: 2020-10-16T11:48:32+02:00 da Simone Martarello

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome