Scrivi agli esperti di Terra e Vita

Soltanto tu, che sei abbonato, potrai proporre fino a tre quesiti all'anno, a cui avrai risposta direttamente via e-mail prima ancora della pubblicazione.

Il tirocinio formativo è soggetto a controlli da parte dell’Ispettorato nazionale...

Si rischiano sanzioni o l’obbligo di assunzione a tempo indeterminato

Sono il presidente di una cooperativa sociale di tipo B veneta che opera nel comparto agricolo. Mi è stato suggerito di attivare dei tirocini formativi, perché non ritenuti rapporti di lavoro per cui avrei inizialmente un notevole abbattimento di costi. Volevo sapere se attivassi tirocini formativi sarei sottoposto a controlli,…

Incremento delle dotazioni con il “Credito d’imposta sud”

Utilizzo delle agevolazioni previste dalla L. 208/2015

Si arriva fino al 25% per le grandi imprese di Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna e il 10% per le grandi imprese di alcuni i comuni di Abruzzo e Molise. Sono un imprenditore agricolo in forma individuale con sede in provincia di Avellino. Esercito attività agricola in via…

Senza la documentazione fiscale gli agricoltori non risultano attivi

La documentazione fiscale è fondamentale per beneficiare delle sovvenzioni Pac

Sono l’agronomo di un Caa. Sto incontrando difficoltà nel reperimento della documentazione attestante l’avvenuta operazione Iva nel corso del 2018 da diversi produttori che risultano non attivi. Alla richiesta della documentazione fiscale ci rispondono che non ne sono in possesso perché non hanno prodotto, non hanno acquistato né concimi né…

Affitto di terra e titoli in una cooperativa “giovane”

Il futuro è condizionato dalla Politica Agricola 2021-2027

Abbiamo una cooperativa agricola amministrata da un giovane agricoltore (anni 29). Nel 2015 abbiamo acquistato 42 ha di terreno e fatta richiesta alla riserva come prima volta nel 2016 e ci è stata concessa. Nel 2017 abbiamo acquistato ulteriori 20 ettari e abbiamo acquistato nel 2018 titoli per 20 ettari.…

Congedo straordinario se c’è la convivenza

Può essere instaurata dopo la richiesta

Sono il titolare di una azienda agricola veneta. La scorsa settimana mi è stato prospettato da un dipendente, che non convive con il familiare disabile, la sua intenzione a richiedere un periodo di congedo straordinario per assistere sua madre. Volevo chiedere se per beneficare di questa opportunità occorre essere conviventi…

Prelazione, si può dichiarare che il confinante non ha requisiti

Attenzione all’azione di retratto entro un anno

Vorrei vendere un terreno seminativo a un acquirente non coltivatore diretto. Ho l’obbligo di informare i confinanti pur sapendo che nessuno di loro è coltivatore diretto o imprenditore agricolo?

La registrazione delle dichiarazioni sostitutive al fine della presentazione della Domanda...

Col comodato verbale non è obbligatoria

Vorrei avere un chiarimento definitivo sulla necessità, o meno, di registrare presso l’Agenzia delle entrate le dichiarazioni sostitutive che comprovano i comodati verbali ai fini della presentazione della Domanda unica. Questo perché il precedente Caa presso cui mi servivo non ha mai chiesto tale registrazione mentre quello dove sono ora…

Domanda Pac, come districarsi in autonomia o tramite il Caa

Si parte dal fascicolo aziendale elettronico e dal piano di coltivazione

In vista della presentazione della domanda Pac, sono a cercare di dipanare alcuni dubbi nel casi in cui l’agricoltore optasse in proprio per la presentazione della domanda unica, tramite il portale Sian, con firma digitale o codice Otp. Attualmente, con domanda presentata dal Caa tenutario del fascicolo aziendale, l’operatore del…

La rete del lavoro agricolo di qualità

Vantaggi per aziende virtuose

Sono un imprenditore agricolo che opera in Basilicata. Ho saputo che un imprenditore agricolo, iscrivendosi alla rete di lavoro agricolo di qualità, può ottenere dei benefici. È vero? Potreste spiegarmi di cosa si tratta e cosa serve per potersi iscrivere?

Prelazione agraria regole e possibili eccezioni

Ecco i requisiti per poterla esercitare

Vi chiedo una delucidazione in merito all’esercizio della prelazione agraria. Un terreno adiacente e confinante con il mio, non condotto da nessuno (quindi libero) è stato venduto a una persona titolare di ditta individuale e regolarmente iscritta alla previdenza agricola dei coltivatori diretti, quindi un coltivatore diretto iscritto all’Inps al…

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

  • VH ITALIA 2019 - Pronti per ulteriori sfide
  • Catalogo Bayern Genetik 2/2018

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

css.php