Export di vino in Francia

    Obbligatorio scrivere in etichetta che sono pericolosi per la donna incinta

    Domanda

    Da anni esporto alcuni miei vini in Francia ed ho creato un piccolo bussines che riesce a far stare in piedi la mia piccola azienda agricola. Il mio importatore francese, che ormai e diventato con gli anni un amico mi dice che devo riportare sull'etichetta in alternativa o una figura di donna incinta stilizzata o la dichiarazione “La cunsommation de boisson alccolisées pendant la grossesse, meme en faible quantité, peut avoir des conséquences graves sul la santé de l’enfant”.
    Io faccio un’unica etichetta per i miei vini, come ho detto la mia è una piccolissima realtà, ma vivo in Europa, è possibile che si sia una norma speciale per la Francia? Vorrei sapere anche se esiste da quando decorre? cosa succede per i vini che sono in Francia in attesa di essere venduti?

    Questo contenuto è riservato agli abbonati alle riviste Edagricole. Abbonati

    Sei abbonato a Terra e Vita o ad una delle altre riviste Edagricole e hai già effettuato l’accesso al sito?
    Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

    Sei abbonato ad una delle riviste Edagricole ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
    Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
    Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

    Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

    <p>Da anni esporto alcuni miei vini in Francia ed ho creato un piccolo bussines che riesce a far stare in piedi la mia piccola azienda agricola. Il mio importatore francese, che ormai e diventato con gli anni un amico mi dice che devo riportare sull’etichetta in alternativa o una figura di donna incinta stilizzata o la dichiarazione “La cunsommation de boisson alccolisées pendant la grossesse, meme en faible quantité, peut avoir des conséquences graves sul la santé de l’enfant”.<br />Io faccio un’unica etichetta per i miei vini, come ho detto la mia è una piccolissima realtà, ma vivo in Europa, è possibile che si sia una norma speciale per la Francia? Vorrei sapere anche se esiste da quando decorre? cosa succede per i vini che sono in Francia in attesa di essere venduti?</p>

    Export di vino in Francia
    - Ultima modifica: 2009-03-31T00:00:00+00:00
    da Daniele Gualdi
    Export di vino in Francia - Ultima modifica: 2009-03-31T00:00:00+00:00 da Daniele Gualdi

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento
    Per favore inserisci il tuo nome