Nessuna indennità per le migliorie effettuate nel fondo senza autorizzazione

    Domanda

    Sono proprietario di un fondo agricolo che ho affittato ad un coltivatore diretto. Nel mese di settembre 2006 l’affittuario ha eseguito opere di miglioramento fondiario senza richiedere preventivamente la mia autorizzazione. Posso rifiutare di corrispondere l’indennità per i miglioramenti apportati anche se non mi sono opposto all’esecuzione delle migliorie dopo la loro realizzazione?

    Questo contenuto è riservato agli abbonati alle riviste Edagricole. Abbonati

    Sei abbonato a Terra e Vita o ad una delle altre riviste Edagricole e hai già effettuato l’accesso al sito?
    Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

    Sei abbonato ad una delle riviste Edagricole ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
    Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
    Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

    Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

    <p>Sono proprietario di un fondo agricolo che ho affittato ad un coltivatore diretto. Nel mese di settembre 2006 l’affittuario ha eseguito opere di miglioramento fondiario senza richiedere preventivamente la mia autorizzazione. Posso rifiutare di corrispondere l’indennità per i miglioramenti apportati anche se non mi sono opposto all’esecuzione delle migliorie dopo la loro realizzazione?</p>

    Nessuna indennità per le migliorie effettuate nel fondo senza autorizzazione
    - Ultima modifica: 2009-03-31T00:00:00+00:00
    da Daniele Gualdi
    Nessuna indennità per le migliorie effettuate nel fondo senza autorizzazione - Ultima modifica: 2009-03-31T00:00:00+00:00 da Daniele Gualdi

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento
    Per favore inserisci il tuo nome