Scrivi agli esperti di Terra e Vita

Soltanto tu, che sei abbonato, potrai proporre fino a tre quesiti all'anno, a cui avrai risposta direttamente via e-mail prima ancora della pubblicazione.

Permane il diritto di prelazione se l’ente pubblico vende all’asta

E l'aggiudicazione diventa definitiva solo dopo 30 giorni

Ho partecipato ad un’asta pubblica per la vendita di terreni agricoli da parte dell’Ismea, con il sistema delle offerte segrete e il prezzo a base d’asta da loro fissata.Avendo io partecipato con offerta a rialzo ed essendomi aggiudicato “provvisoriamente” tale asta chiedo:1 – Essendo un’asta pubblica l’aggiudicazione non doveva essere…

Agevolazioni PPC

Non decadono a patto che il concedente coltivi direttamente

Sono un coltivatore diretto. Qualche anno fa una delle mie figlie ha deciso di iniziare per conto suo un’attività agricola affittando dei terreni, divenendo coltivatore diretto. Successivamente sia io che mia figlia, ognuno per suo conto, abbiamo acquistato dei terreni con le agevolazioni della proprietà contadina (pagando al notaio l’1%…

Contratti agrari

Senza disdetta si rinnovano automaticamente

Siamo affittuari di un fondo di 42 ha tramandato di padre in figlio fin dal 1923. Nel 2004 il fondo è stato venduto ad un prezzo esorbitante. Non avendo ricevuto nessuna disdetta da parte delle due proprietà possiamo avvalerci della legge 203/82?Se sì, il nostro contratto si può ritenere tacitamente…

Partita Iva, basta la variazione se l'erede prosegue l'attivita

Seguita al più presto dalla presentazione della denuncia di successione

Nel 2003 è venuto a mancare mio marito, agronomo, insegnante e conduttore di un’azienda agricola di sua proprietà con produzione di clementine, arance naveline e ulivi, in qualità di imprenditore agricolo a titolo non principale. Siamo rimasti, del tutto inesperti alla conduzione dell’azienda, io, mia figlia e mio figlio, che…

Solo l'imposta di registro sulla cessione dei diritti

Per la registrazione l'importo minimo deve essere di 168 euro

Sono un anziano agricoltore che dopo anni di lavoro ha intenzione di cessare l’attività agricola per raggiunti limiti di età. Nella mia azienda coltivo cereali e quindi vorrei cedere delle quote Pac “grano duro”. Qualcuno mi dice che devo andare dal notaio e che non devo pagare niente in quanto…

Vincolo urbanistico

Senza espropriazione incide sull'edificabilita' dell'area

Nel Piano strutturale, il mio Comune ha destinato una superficie di mia proprietà (circa 3.000 m2) al servizio della Protezione civile. Su detta superficie, esistono 25 piante di ulivo e parte di essa, circa 1.000 m2, ricadeva nel vecchio programma in zona ‘B’ – edificabile – sulla quale viene regolarmente…

Impianti e affitto

C'e' l'obbligo della dichiarazione di conformita

Sono in procinto di vendere la mia azienda agricola nella quale ci sono dei fabbricati abitativi oltre ad uffici, rimesse macchine e cantina (accatastati in categoria speciale D/10) il tecnico incaricato dal Notaio mi ha richiesto le certificazioni degli impianti agricoli. Devo farle solo per la parte abitativa o anche…

Condizioni di compatibilità tra lavoro pubblico e Iap

I requisiti fondamentali sono il tempo, il reddito e la professionalità

Ho un contratto di collaborazione coordinata e continuativa a termine con un Ente pubblico. Poichè intendo acquisire la qualifica di imprenditore agricolo professionale, come si conciliano le due cose dal punto di vista previdenziale e fiscale?  Premesso che: a) voglio rilevare la conduzione dell’azienda agricola di mio padre, che ricade…

L'inadempienza agli obblighi per causa di forza maggiore

L'Ue riconosce 4 casi: decesso, incapacita professionale, esproprio e calamita

Sono divenuto titolare di un’azienda agricola a seguito del decesso di mio padre al quale era prima intestata la proprietà ed affidata la gestione dell’azienda. La morte è avvenuta alcuni giorni prima della scadenza del termine di presentazione della domanda unica per cui tale domanda è stata presentata da me…

Zucchero, aiuti alla ristrutturazione

Sono un bieticoltore che aveva un contratto negli anni 2003-2005 con la Sfir di Pontelagoscuro. Nel 2006 e 2007 ho consegnato a Eridania. Posso accedere all’aiuto alla ristrutturazione, visto che ha chiuso lo zuccherificio di Pontelagoscuro?

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

  • VH ITALIA 2019 - Pronti per ulteriori sfide

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

css.php