Se la proprietà è presente non può scattare l’usucapione

    Il possesso del bene deve essere continuo e ininterrotto

    Domanda

    La mia famiglia, per diversi decenni, in seguito ad accordi verbali, ha concesso in uso ai vicini una porzione di fabbricato rurale (trattenendosi l’altra pozione).
    A seguito di decesso del loro capofamiglia, per qualche anno, non hanno concretamente utilizzato il locale ma... non lo hanno mai sgomberato.
    Subentrati alcuni degli eredi, i rapporti con la mia famiglia sono diventati difficili e non più pacifici; ora ne chiedono l’usucapione.
    Preciso i seguenti punti:
    - una sentenza ha recentemente statuito che la proprietà di entrambe le porzioni appartiene alla mia famiglia;
    - abbiamo sempre pagato le tasse sull’intero fabbricato;
    - abbiamo provveduto alle dovute pratiche di accatastamento al civile;
    - abbiamo, in seguito a loro segnalazione, fatto realizzare una semplice riparazione al tetto della porzione occupata;
    - abbiamo inviato diverse lettere per ottenerne lo sgombero, (rimaste senza risposta) considerato che ora il locale è in precarie condizioni strutturali.
    In questa situazione, possiamo sperare che l’usucapione non venga loro riconosciuta?

    Questo contenuto è riservato agli abbonati alle riviste Edagricole. Abbonati

    Sei abbonato a Terra e Vita o ad una delle altre riviste Edagricole e hai già effettuato l’accesso al sito?
    Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

    Sei abbonato ad una delle riviste Edagricole ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
    Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
    Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

    Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

    Se la proprietà è presente non può scattare l’usucapione
    - Ultima modifica: 2019-09-25T14:25:04+00:00
    da Barbara Gamberini
    Se la proprietà è presente non può scattare l’usucapione - Ultima modifica: 2019-09-25T14:25:04+00:00 da Barbara Gamberini

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento
    Per favore inserisci il tuo nome