Richiesta di cancellazione della servitù di passaggio

    Tre possibilità: accordo, tribunale o prescrizione

    Domanda

    Sono proprietario di un fondo agricolo sul quale insiste un viottolo di mia proprietà gravato da una servitù di passaggio che un tempo serviva per il passaggio di tre fondi superiori che non avevano accesso alla strada pubblica
    Da circa quindici - venti anni questi tre fondi , indicati nella piantina con le lettere A B e C, più un quarto fondo, indicato con la lettera D, sono stati acquistati da un unico proprietario, e formano una unica azienda.
    Il fondo D ha ampio accesso alla via pubblica.
    Stando così le cose, posso chiedere la cancellazione del diritto di servitù di passaggio?
    Se sì a chi mi devo rivolgere?

    Questo contenuto è riservato agli abbonati alle riviste Edagricole. Abbonati

    Sei abbonato a Terra e Vita o ad una delle altre riviste Edagricole e hai già effettuato l’accesso al sito?
    Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

    Sei abbonato ad una delle riviste Edagricole ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
    Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
    Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

    Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

    Richiesta di cancellazione della servitù di passaggio
    - Ultima modifica: 2018-09-18T15:51:48+00:00
    da Barbara Gamberini
    Richiesta di cancellazione della servitù di passaggio - Ultima modifica: 2018-09-18T15:51:48+00:00 da Barbara Gamberini

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento
    Per favore inserisci il tuo nome