Contratti di compartecipazione solo per le colture stagionali

    La registrazione è obbligatoria ai fini della Domanda Unica

    Domanda

    Un’azienda agricola X intende prendere in compartecipazione alcuni terreni, in modo da inserirli nel proprio fascicolo aziendale ai fini della Domanda Unica 2019, su cui appoggiare quindi alcuni titoli Pac.
    Il proprietario dei terreni non li può affittare in quanto acquistati con Ppc da poco meno di 5 anni. Chiedo se il contratto di compartecipazione vada registrato, se questo contratto può essere considerato dall’Agenzia delle Entrate causa di decadenza dell’agevolazione Ppc, se possa essere revocata all’azienda agricola X la Pac che percepisce in forza di questo titolo di conduzione.

    Questo contenuto è riservato agli abbonati alle riviste Edagricole. Abbonati

    Sei abbonato a Terra e Vita o ad una delle altre riviste Edagricole e hai già effettuato l’accesso al sito?
    Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

    Sei abbonato ad una delle riviste Edagricole ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
    Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
    Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

    Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

    Contratti di compartecipazione solo per le colture stagionali
    - Ultima modifica: 2019-07-08T08:30:13+00:00
    da Barbara Gamberini
    Contratti di compartecipazione solo per le colture stagionali - Ultima modifica: 2019-07-08T08:30:13+00:00 da Barbara Gamberini

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento
    Per favore inserisci il tuo nome