Quali miscugli per le Efa

    Deve essere assicurata la predominanza delle colture azotofissatrici

    Domanda

    Ho un’azienda con una superficie a seminativo maggiore di 30 ha quindi ho l’obbligo sia di fare sia la 3° coltura che rispettare l’impegno dell’Efa (Ecological focus aea). A tal proposito volevo chiederle se è possibile assolvere a questi 2 obblighi seminando un miscuglio di loietto e trifoglio finalizzato alla produzione di fieno.
    Per l’anno 2020 la mia intenzione è quella di adottare il seguente piano colturale: mais 28.89 ha (64%), grano tenero 12.35 (27%) e miscuglio trifoglio-loietto 5.22 ha (9%).
    Nel caso in cui il miscuglio di loietto e trifoglio assolva sia all’obbligo della 3a coltura che dell’Efa, volevo chiedere se le operazioni di sfalcio del fieno e raccolta è possibile farle in qualsiasi periodo del primo semestre, per assurdo anche a fine maggio inizi di giugno? Le chiedo inoltre se successivamente alla raccolta è possibile fare subito l’aratura?

    Questo contenuto è riservato agli abbonati alle riviste Edagricole. Abbonati

    Sei abbonato a Terra e Vita o ad una delle altre riviste Edagricole e hai già effettuato l’accesso al sito?
    Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

    Sei abbonato ad una delle riviste Edagricole ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
    Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
    Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

    Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

    Quali miscugli per le Efa
    - Ultima modifica: 2019-10-30T10:59:43+00:00
    da Barbara Gamberini
    Quali miscugli per le Efa - Ultima modifica: 2019-10-30T10:59:43+00:00 da Barbara Gamberini

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento
    Per favore inserisci il tuo nome