Accesso alla riserva nazionale anche senza la partita Iva

    Ma l’agricoltore deve essere attivo

    Domanda

    Nel 2019 presenterò per la prima volta la domanda Pac. Ho 57 anni, lavoro in un altro settore e ho ereditato da mio padre 2,8 ettari di terreno, ma mio padre non aveva i titoli, perché aveva affittato il terreno 8 anni fa. Presenterò una domanda alla riserva nazionale, su suggerimento di un tecnico di un Caa. Devo dimostrare di essere agricoltore attivo, ma il tecnico del Caa non sapeva dirmi se sono obbligato ad aprire la Partita Iva. Sotto i 1250 euro – mi dice il tecnico – non devo aprire la Partita Iva, ma io non ho mai presentato la domanda prima del 2019. Per chi presenta per la prima volta la domanda nel 2019, come verrà valutato lo status di agricoltore attivo?

    Questo contenuto è riservato agli abbonati alle riviste Edagricole. Abbonati

    Sei abbonato a Terra e Vita o ad una delle altre riviste Edagricole e hai già effettuato l’accesso al sito?
    Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

    Sei abbonato ad una delle riviste Edagricole ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
    Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
    Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

    Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento
    Per favore inserisci il tuo nome